• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Napoli-Inter, da Gabbiadini a Kondogbia: i calciatori in cerca di vetrina e...riscatto

Napoli-Inter, da Gabbiadini a Kondogbia: i calciatori in cerca di vetrina e...riscatto

Tante voci di mercato: il futuro può passare dal big match


Jovetic, Gabbiadini, Kondogbia ©Getty Images

01/12/2016 14:46

CALCIOMERCATO NAPOLI INTER / Sale l'attesa per il big match della 15a giornata di Serie A tra Napoli e Inter. Quella del 'San Paolo' sarà una gara tra due club che cercano il riscatto dopo un periodo negativo. Diversi sono i calciatori che, da una parte e dall'altra, in questa prima fase di stagione hanno deluso le attese o non hanno potuto mettersi in mostra alimentando le voci di calciomercato. Così, il futuro di alcuni di loro potrebbe passare anche dalla prestazione di domani sera: il big match sarà una vetrina importante. Sarri e Pioli, dall'inizio o a gara in corso, potrebbero decidere di dare spazio a chi non ne ha avuto fino ad ora.

DA GABBIADINI A KONDOGBIA: I TALENTI IN CERCA DI RISCATTO

In casa Napoli è aspra la polemica dei tifosi verso Sarri, reo di non aver ancora fatto giocare Rog e Tonelli, due acquisti estivi. Il centrocampista in questi primi mesi non è stato ritenuto pronto. Il difensore, dopo l'infortunio estivo, è invece uscito dalle gerarchie. Così, anche in chiave turnover per la sfida di Champions col Benfica, domani sera potrebbero esserci alcune novità in tal senso. In attacco, data la squalifica di Mertens, ci sarà ancora spazio per Gabbiadini, al centro di voci di mercato. La partita potrebbe essere un crocevia importante: in caso di ottima prestazione (e magari di gol), l'attaccante potrebbe convincere Sarri a puntare su di lui; in caso contrario, farebbe un altro passo verso la cessione. In ogni caso, il suo futuro resta in bilico: su di lui ci sono gli interessi di Lazio, Milan Fiorentina (in Italia). All'estero, invece, piace molti club, tra i quali Valencia, Everton, West HamSchalke 04 e Wolfsburg. In difesa, infine, potrebbe giocare Maggio, voglioso di ritagliarsi più spazio in squadra.

Per quanto concerne l'InterPioli è chiamato a un compito ancora più difficile. Dopo questi primi mesi di campionato, sono tanti i calciatori che hanno deluso ampiamente. A centrocampo, potrebbe esserci spazio per Kondogbia, voglioso di far ricredere gli addetti ai lavoro dopo le tante critiche. Quella di domani potrebbe essere la vetrina giusta per convincere l'Inter o altri club a puntare su di lui. Come anticipato da Calciomercato.it, Kondogbia ha rifiutato il Marsiglia e piace a Chelsea e LiverpoolMarcelo Brozovic vuole invece replicare l'ottima prova contro la Fiorentina. Dopo le polemiche con de Boer e le voci di mercato Inter, il calciatore sembra nuovamente integrato nel progetto interista.

Altro calciatore in bilico è Felipe Melo, spesso lasciato in panchina in questo inizio di stagione: per lui ci sarebbe l'interesse del Valencia. Su Felipe Melo, come anticipato da Calciomercato.it, la Promesport ha chiarito: "Non ha ricevuto nessuna offerta dal Valencia, squadra che rispetta profondamente e verso il cui allenatore nutre grande rispetto e stima". Altri calciatori in cerca di riscatto, infine, sono Nagatomo e Jovetic, al centro di interessi da parte di altri club. Per il terzino si è parlato di Cina, mentre l'attaccante piace a Fiorentina e Milan.

Chi aspetta ancora di mettersi in mostra, invece, è Gabigol. Acquistato per circa 30 milioni di euro, il campioncino brasiliano ha racimolato pochi minuti fino ad ora. Una buona prestazione al 'San Paolo' potrebbe essere la vetrina giusta per convincere l'Inter o altri club a puntare su di lui. Il calciatore potrebbe essere ceduto in prestito a gennaio: per ora la pista estera sembra favorita su quella italiana. Il presidente del Santos ha parlato di un possibile ritorno di Gabigol: "A volte i sogni si realizzano, se ci fosse l'opportunità di un prestito è ovvio che ne saremmo molto felici".

 

M.D.A.




Commenta con Facebook