• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: Ausilio, rinnovo difficile. Ecco gli obiettivi per gennaio

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: Ausilio, rinnovo difficile. Ecco gli obiettivi per gennaio

La società nerazzurra potrebbe cambiare direttore sportivo a partire dal prossimo luglio


Piero Ausilio (Calciomercato.it)
ESCLUSIVO
Davide Russo de Cerame (@DRussodeCerame)

01/12/2016 09:25

CALCIOMERCATO INTER / L'Inter sta vivendo una stagione deludente: nonostante un mercato estivo caratterizzato da ingenti spese, i risultati non stanno arrivando e qualificarsi alle prossime competizioni internazionali sta diventando un discorso sempre più complicato. Secondo quanto appreso in esclusiva da Calciomercato.it, la nuova dirigenza Suning avrebbe deciso di non rinnovare il contratto del direttore sportivo Piero Ausilio, in scadenza il prossimo giugno: il principale motivo è legato alla volontà di affidarsi sul mercato al noto intermediario Kia Joorabchian, agente tra gli altri di Joao Mario, arrivato lo scorso agosto. A gennaio l'Inter cercherà di fare mercato in entrata, compatibilmente con le uscite: le priorità saranno quelle di prendere un regista (Banega non viene visto adatto in quel ruolo), un attaccante di scorta (Icardi necessita di un ricambio) e di un terzino sinistro, possibilmente anche due terzini, visto lo scarso rendimento degli attuali presenti in rosa.

Calciomercato Inter, da Kondogbia a Jovetic: a gennaio si cede

Per quanto riguarda le cessioni, si cercherà di trovare un acquirente per Kondogbia, così come per Jovetic (a gennaio arriverà il riscatto obbligatorio per 14,5 milioni di euro). Sarà più complicato piazzare Davide Santon, il cui trasferimento altrove è gia tramontato in due occasioni la scorsa estate. Capitolo Gabigol: l'attaccante brasiliano ha giocato appena 16 minuti e a gennaio potrebbe essere ceduto in prestito, nonostante il ragazzo non sia della stessa idea. A gennaio quindi è attesa una vera e propria rivoluzione nel calciomercato Inter.




Commenta con Facebook