• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, emergenza infortuni: varianti tattiche e novità di calciomercato

Juventus, emergenza infortuni: varianti tattiche e novità di calciomercato

Lungo stop per Bonucci, Barzagli, Dani Alves e Pjaca. La situazione bianconera


Dani Alves, Allegri e Bonucci ©Getty Images
Mario D'Amiano

28/11/2016 13:01

CALCIOMERCATO JUVENTUS EMERGENZA INFORTUNI / TORINO - Piove sul bagnato in casa Juventus. Nella partita persa ieri pomeriggio contro il Genoa, i bianconeri hanno dovuto fare i conti con il ritorno dell'emergenza infortuni. All'uscita di Leonardo Bonucci al 33', infatti, ha fatto seguito quella di Dani Alves al 76' (che è stato costretto a lasciare la squadra in dieci per gli ultimi 20 minuti di partita). Così, l'infermeria bianconera è tornata a riempirsi con altri due elementi fondamentali per la formazione di Allegri. Per loro si teme un lungo stop, cosa che potrebbe far riflettere la società in vista di gennaio. Da Bonucci a Dybala, passando per Dani Alves, Barzagli e Pjaca: la situazione degli infortunati della Juventus e le possibili novità di calciomercato.

DA BONUCCI A DYBALA: LA SITUAZIONE DEGLI INFORTUNATI

L'inizio di stagione della Juventus è stato complicato dagli innumerevoli infortuni occorsi agli elementi più forti della squadra. Prima del match di ieri pomeriggio, i bianconeri hanno recuperato Gonzalo Higuain, che non ha preso parte alla trasferta di Champions League contro il Siviglia a causa di una botta rimediata contro il Pescara. Il 'Pipita' è sceso in campo solamente nel secondo tempo. Meglio è andata a Benatia, che dopo i problemi al ginocchio è tornato completamente a disposizione giocando titolare.

Tuttavia, per due calciatori recuperati, Allegri ha dovuto fare i conti con altri gravi infortuni. Leonardo Bonucci ha rimediato un trauma distrattivo ai flessori della coscia sinistra: il suo stop potrebbe durare circa due mesi. E' andata peggio a Dani Alves, che ha riportato la frattura composta del perone della gamba sinistra; il rientro potrebbe avvenire fra circa due mesi e mezzo. Le loro condizioni verranno rivalutate con più precisione oggi.

I due calciatori, come anticipato, vanno ad aggiungersi a una lista già ampia di indisponibili. Giorgio Chiellini è tornato a disposizione da circa una settimana dopo l'ennesimo problema fisico accusato nel 2016: ieri pomeriggio, però, Allegri ha preferito non rischiarlo. Andrea Barzagli, dopo l'incidente alla spalla subito contro il Chievo, potrebbe tornare a disposizione verso la metà di dicembre. Il ritorno di Paulo Dybala, invece, è atteso per il prossimo match contro l'Atalanta, come annunciato dallo stesso calciatore. Infine, per rivedere Marko Pjaca bisognerà aspettare il 2017.

TANTI INDISPOBILI: LE VARIANTI TATTICHE

Un primo assaggio di cambiamento, Massimiliano Allegri l'ha già dato ieri, quando Lichtsteiner ha dovuto giocare nella difesa a tre a causa delle assenze di Chiellini, Rugani e Barzagli. Tuttavia, dopo la doppia tegola, potrebbero esserci ulteriori novità nelle prossime partite. La Juventus potrebbe tornare alla difesa a quattro, con Lichtsteiner a destra, Benatia e Chiellini centrali ed Evra (o Alex Sandro) a sinistra. Nel caso di 3-5-2, invece, in difesa dovrebbero trovare spazio Benatia, Rugani e Chiellini (unici tre centrali a disposizione). Nel reparto offensivo, in attesa del rientro di Dybala, Higuain e Mandzukic dovrebbero giocare ancora insieme in caso di 3-5-2, mentre nel 4-3-3 si contenderanno il ruolo di prima punta. Il giovane Kean, inoltre, potrebbe avere nuove possibilità di scendere in campo.

LICHTSTEINER INDISPENSABILE: LE NOVITA' DI MERCATO

Le lunghe assenze di Bonucci e Dani Alves potrebbero spingere la Juventus a rinforzarsi nel calciomercato di gennaio. Il futuro di Stephan Lichtsteiner sembrava già scritto ma, secondo le ultime news di calciomercato Juventus, potrebbero esserci novità: il terzino svizzero sarà chiamato a non far rimpiangere l'assenza del brasiliano e potrebbe restare almeno fino a giugno (rientrando anche nella lista per la Champions League). Inoltre, potrebbero esserci nuovi affondi per Mattia De Sciglio o Matteo Darmian. Un altro nome nella lista, come anticipato da Calciomercato.it, è quello di Aleix Vidal, seguito con insistenza anche da Milan e Inter. Invece, per il ruolo di difensore centrale Thiago Silva resta il grande obiettivo, ma ad oggi non ci sono stati contatti per arrivare al centrale del PSG. Altri nomi caldi per la difesa sono i giovani José Gimenez dell'Atletico Madrid e Nikola Milenkovic del Partizan Belgrado.




Commenta con Facebook