• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie B > Trapani, Cosmi: "Mi sento parte di questa città. Incendio? Non faccio io le ipotesi"

Trapani, Cosmi: "Mi sento parte di questa città. Incendio? Non faccio io le ipotesi"

La macchina in fiamme e la decisione di proseguire al timone della squadra


Serse Cosmi ©Getty Images

07/10/2016 12:37

TRAPANI COSMI INTERVISTA / TRAPANI - Sono stati giorni molto complicati per Serse Cosmi a Trapani: l'auto in fiamme, dubbi e preoccupazioni che attanagliano la testa e ti fanno pensare a tutto tranne che al calcio. L'allenatore ha voluto raccontare la sua disavventura a 'La Gazzetta dello Sport': "Sono tornato a Perugia per dare tranquillità alla mia famiglia, è stato il Presidente Morace a dirmi di prendere qualche giorno. Non voglio fare supposizioni sull'incendio, i pompieri mi avevano rassicurato che non fosse di origine dolosa, poi la chiamata dalla Questura. Non voglio fare ipotesi. La città non merita una figura del genere, non ho nessun motivo di pensare male della gente di qui, mi sento un figlio di questa terra".

O.P.




Commenta con Facebook