• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Dinamo Zagabria-Juventus, Marotta: "Fiducia nei giocatori? No, in Allegri"

Dinamo Zagabria-Juventus, Marotta: "Fiducia nei giocatori? No, in Allegri"

Ecco il commento del dirigente bianconera prima del match


Beppe Marotta ©Getty Images

27/09/2016 20:23

CHAMPIONS LEAGUE DINAMO ZAGABRIA JUVENTUS MAROTTA / ZAGABRIA (Croazia) - Manca poco al fischio d'inizio di Dinamo Zagabria-Juventus, seconda sfida di Champions League dei bianconeri in questa stagione. In merito si è espresso l'amministratore delegato Marotta: "Quando si parte nettamente favoriti, le difficoltà aumentano. - ha dichiarato a 'Premium Sport' - Gli innesti fatti sono di qualità ma devono inserirsi e per questo serve tempo. Quando entra in campo la Juventus non può sbagliare, per prestazione e risultato".

HERNANES-PJANIC - "La fiducia è riposta soprattutto in Allegri. Se li ha scelti, ci ha ragionato. E' una formazione un po' nuova ma lui studia le caratteristiche dei giocatori e li inserisce nel gruppo da far scendere in campo. Sono però fiducioso".

RESISTENZA - "Non siamo ancora atleticamente al meglio. Credo la forma migliore arriverà tra un mese o un mese e mezzo, come lo scorso anno del resto. In molti hanno poi risposto alle convocazioni delle rispettive Nazionali e per trovare la miglior performance servirà tempo. Nella passata stagione Allegri ha dimostrato di poter recuperare e stavolta, che siamo primi, dobbiamo restarci".

AVVERSARI - "Per chi ci affronta, queste sono le gare della vita. Alla lunga però la classe dei giocatori deve avere la meglio, è ovvio. Non dobbiamo entrare in campo però ritenendo che tutto sia facile per noi".

L.I.




Commenta con Facebook