• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > VIDEO - Lazio-Juventus, Allegri: "Mercato? Ecco cosa ho chiesto. Pjanic si deve abituare, alla Roma.

VIDEO - Lazio-Juventus, Allegri: "Mercato? Ecco cosa ho chiesto. Pjanic si deve abituare, alla Roma..."

Il tecnico dei bianconero si è espresso così al termine dell'anticipo del sabato di Serie A


Massimiliano Allegri ©Getty Images

27/08/2016 20:30

LAZIO JUVENTUS ALLEGRI SERIE A POST PARTITA / ROMA - Dopo il successo per 1-0 della Juventus sul campo della Lazio, l'allenatore dei bianconeri, Massimiliano Allegri, si è presentato davanti alle telecamere di 'Sky Sport'. Il commento del mister toscano: "In questo momento quando la condizione non è ottimale bisogna essere bravi a gestire le partite. Oggi con questo caldo era impensabile tenere i 90 minuti. Nel secondo tempo abbiamo iniziato a correre un pochino di più".

KHEDIRA - "Sami è un grande professionista come tutti quelli che ho nel gruppo, un giocatore straordinario, di uno spessore diverso. Ce ne sono pochi del suo livello.  Pjanic è un grande giocatore, deve abituarsi a conoscere i compagni, ha sempre giocato in una posizione diversa in una squadra che giocava in maniera diversa. Secondo me potrà diventare un calciatore molto importante davanti la difesa. Deve imparare un po' a capire le nuove geometrie, visto che ha il dna da trequartista che gli deve servire solo negli ultimi 30 metri".

MERCATO - "Ho detto se c'è da prendere dei calciatori prendete quelli bravi e poi li sistemo. Ho chiesto ai ragazzi di passare una bella sosta, quindi ringrazio i ragazzi per questo bel regalo e per il mercato c'è la società. Non penso abbiano bisogno di suggerimenti visto il mercato che hanno fatto".

TERREMOTO - "Solidarietà? Sono molto contento, è un granellino di sabbia per cercare di aiutare queste popolazioni che hanno subito questo dramma. L'importante è che non se ne parli solo ora, ma che venga restituito a queste persone quello che hanno perso".

In mixed-zone, Allegri ha aggiunto: "Oggi le insidie erano il caldo e la Lazio, perché è una squadra ben organizzata. Ha tenuto bene il primo tempo e nella ripresa la Juve è venuta fuori. Il mercato? Sono soddisfatto, l'importante era vincere oggi. Higuain sta crescendo molto come gli altri. I nuovi si devono integrare, lui come Pjanic, e non è facile. Avevo chiesto due centrocampisti? Non ho chiesto assolutamente niente io...".

L.P/O.P.




Commenta con Facebook