• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Milik difficile: si torna su Immobile

Calciomercato Napoli, Milik difficile: si torna su Immobile

Gli agenti dell'attaccante del Siviglia sono in città


Ciro Immobile ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

06/07/2016 15:26

CALCIOMERCATO NAPOLI MILIK IMMOBILE / NAPOLI - Il calciomercato Napoli stenta a decollare: dopo aver perfezionato l'acquisto di Lorenzo Tonelli, gli azzurri si sono fermati. Nelle prime settimane di calciomercato sono stati tanti i nomi inseguiti, ma altrettanti i no ricevuti dalla società partenopea: Lapadula, Vrsaljko, Witsel, Pjaca, giusto per dirne qualcuno, hanno declinato l'offerta azzurra nonostante in quasi tutti i casi ci fosse già l'accordo tra le società. Ora per De Laurentiis e Giuntoli è arrivato il momento di pigiare il piede sull'acceleraatore visto che oggi è partita la nuova stagione per la formazione di Sarri e il tecnico vorrebbe poter disporre di rinforzi il prima possibile. 

Tra i ruoli da coprire c'è quello di attaccante: in attesa di capire cosa sarà di Higuain, il Napoli va alla ricerca di un bomber di scorta visto che molto probabilmente Manolo Gabbiadini cambierà squadra. Nei giorni scorsi c'è stata un'accelerata per Milik, bomber dell'Ajax e della Polonia: la trattativa però non è completamente decollata, anzi si registrano delle difficoltà a trovare l'intesa con il club olandese. Ecco allora che Giuntoli valuta le alternative e torna di moda il nome di Ciro Immobile: come si legge su 'marca.com', gli agenti dell'attaccante di proprietà del Siviglia sono proprio a Napoli e potrebbero avere un incontro con la dirigenza partenopea. Secondo il portale spagnolo, infatti, la strategia della società azzurra sarebbe quella di trovare prima un accordo con il calciatore e poi andare a trattativa con gli andalusi. 

Il problema in realtà potrebbe nascere proprio tra le due società: il Siviglia, infatti, avrebbe fissato in 11 milioni il prezzo per cedere Immobile, cifra prevista per il riscatto poi non esercitato dal Torino, mentre il Napoli sarebbe pronto a presentare un'offerta di 7 milioni di euro. Una distanza importante al momento, intanto gli agenti di Immobile sono attesi in città: sarà lui il dopo Gabbiadini?




Commenta con Facebook