• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, De Laurentiis scatenato: cinque super rinnovi per la Champions

Calciomercato Napoli, De Laurentiis scatenato: cinque super rinnovi per la Champions

Il presidente blinda Higuain, Mertens, Hamsik, Insigne e Callejon


Gonzalo Higuain ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

26/06/2016 09:14

CALCIOMERCATO NAPOLI DE LAURENTIIS HIGUAIN MERTENS HAMSIK INSIGNE CALLEJON / NAPOLI - I grandi nomi il Napoli li ha già in casa ed il vero colpo di calciomercato sarebbe trattenerli tutti quanti. Che è l'obiettivo del presidente Aurelio De Laurentiis, al lavoro personalmente per blindare i 'magnifici cinque'. Il primo, chiaramente, è Gonzalo Higuain: sul tavolo c'è già la proposta da 6,5 milioni di euro netti a stagione fino al 2020. Ed il 'Pipita' dagli Stati Uniti, dove stanotte si giocherà la finale della Coppa America, ha già rassicurato: "Io sono tranquillo ed anche i napoletani devono esserlo".

E lo saranno ancora di più quando a rinnovare saranno anche gli altri: da Marek Hamsik, che ha ribadito di essere pronto a restare nonostante qualche dichiarazione del suo agente, fino a José Maria Callejon, per il quale sono state respinte le avances da parte dell'Atletico Madrid, e Dries Mertens, che dall'Europeo ha assicurato: "Restiamo tutti". Gli ultimi due, in particolare, sono in scadenza nel 2017, ma De Laurentiis ha già incontrato i rispettivi agenti gettando solide base per il rinnovo. Senza tralasciare che intanto si stanno definendo le intese con Hysaj, Koulibaly e Ghoulam.

Ma la vera ciliegina sulla torta, alla fine, sarà Lorenzo Insigne. In scadenza nel 2019, c'è già un appuntamento fissato dopo l'Europeo, riferisce il 'Corriere dello Sport'. L'obiettivo del presidente azzurro resta immutato: fare di 'Lorenzinho' il Totti di Napoli.




Commenta con Facebook