• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Fiorentina-Juventus, Allegri: "L'infortunio ha 'aiutato' Dybala. Chiellini sta bene ma..."

Fiorentina-Juventus, Allegri: "L'infortunio ha 'aiutato' Dybala. Chiellini sta bene ma..."

Calciomercato.it vi offre le dichiarazioni dell'allenatore bianconero


Massimiliano Allegri ©Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

23/04/2016 12:00

FIORENTINA JUVENTUS CONFERENZA ALLEGRI / TORINO - Vigilia di campionato per la Juventus: i bianconeri domani andranno sul campo della Fiorentina in una giornata di campionato che potrebbe sancire la matematica conquista del quinto scudetto consecutivo. Le news Juventus sono pronte a celebrare la squadra di Allegri autrice di una rimonta davvero incredibile: il tecnico bianconero parla nella consueta conferenza stampa della vigilia. Calciomercato.it segue per voi le dichiarazioni di Massimiliano Allegri: "Chiellini sta bene ma non giocherà. Prima dello scudetto occorrerà fare risultato contro la Fiorentina e lì troveremo difficoltà, come accade sempre. Non si vince da 4-5 anni a Firenze. Non è detto poi che facendo risultato con la Fiorentina, il Napoli non vinca contro la Roma. Abbiamo ancora quattro partite, si festeggerà quando si dovrà".

CAMBI - "Mercoledì abbiamo giocato una gara durata 50 minuti. Dopo l'espulsione per la Lazio, la gara è stata gestita. Ovviamente c'è chi deve rifiatare e valuterò le condizioni di tutti. Si tratta però soprattutto di una questione di gestione della rosa".

FIORENTINA - "Insieme alla Roma, è la squadra che nei primi 30' ha segnato più di tutti. Sarà una gara importante, così come lo è stata quella contro la Lazio. Domani si andrà a Firenze per i tre punti".

MENTALITA' - "Ognuno di noi deve crescere sempre qualcosa in più da se stessi. L'eliminazione in Champions è qualcosa che dispiace e per questo si lavorerà l'anno prossimo per confermarci in Italia ma soprattutto per fare una grande Champions. Nulla è impossibile nella vita, occorre avere la convinzione giusta".

DYBALA - "Non conosco i numeri ma posso dire che ha fatto un'ottima stagione. Ogni giocatore hanno un calo fisiologico ma l'infortunio l'ha aiutato da questo punto di vista".

KHEDIRA - "Ha un po' di minutaggio arretrato. Vedrò se potrà giocare dall'inizio domani".

CT - "La federazione sceglierà bene. Non posso consigliarne uno. Di certo qualunque nome verrà scelto, si cadrà bene".




Commenta con Facebook