• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Leicester, Ranieri: "Siamo una speranza per tutti"

Leicester, Ranieri: "Siamo una speranza per tutti"

Il tecnico italiano ha raccontato la favola del club inglese


Claudio Ranieri ©Getty Images

06/04/2016 18:32

LEICESTER RANIERI SPERANZA / LEICESTER (Inghilterra) - Una favolta e ora che si avvicina il lieto fine è giusto raccontarla a tutti: Claudio Ranieri in un articolo pubblicato su 'theplayerstribune.com' parla del sogno Leicester

I calciatore erano stati considerati troppo piccoli o troppo lenti per i grandi club: Kanté, Vardy, Morgan, Drinkwater, Mahrez. Quando sono arrivato e ho visto la qualità di questi calciatore, sapevano quanto bene potessero fare". 

Ranieri racconta anche qualche aneddoto: "Kanté correva così forte che pensavo avesse delle batterie nascoste nei pantaloncini. Non ha mai smesso di correre in allenamento". 

Ranieri prosegue: "Non c'è una sola chiave per questa incredibile stagione. vardy, ad esempio: non è un calciatore, è un cavallo fantastico. Ha bisogno di essere libero sul campo. Allora gli ho detto: "Sei libero di muoverti come vuoi, ma devi aiutarci quando perdiamo palla. Questo è tutto quello che ti chiedo". Ancora: "La stagione è iniziata bene: abbiamo vinto diverse partite ma prendevamo troppo gol. Così prima della partita contro il Crystal Palace ho detto: "Se non subiamo gol, porto tutti a mangiare una pizza". Abbiamo vinto 1-0. Così li ho portati in pizzeria ma c'era una sorpresa: 'dovete sempre lavorare duramente, anche per la pizza. Ognuno dovrà fare la sua. Ora siamo a una dozzina di match senza prendere gol". 

Ranieri conclude: "Non importa cosa accadrà a fine stagione, la nostra storia è importante per tutti gli appassionati di calcio, dà speranza a tutti i giovani calciatori a cui dicono che non sono bravi". 

B.D.S.




Commenta con Facebook