• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Atalanta-Milan, Mihajlovic fa mea culpa: "Ci mancano gli attributi, in ritiro per ritrovarli"

Atalanta-Milan, Mihajlovic fa mea culpa: "Ci mancano gli attributi, in ritiro per ritrovarli"

L'allenatore rossonero analizza la sconfitta e il momento difficile della sua squadra


Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Antonio Papa (Twitter: @antoniopapapapa)

03/04/2016 17:31

ATALANTA-MILAN MIHAJLOVIC / BERGAMO - Momentaccio per il Milan, che perde anche a Bergamo ed è in preda ad una crisi nerissima. Sinisa Mihajlovic a 'Mediaset Premium' analizza così la sconfitta a fine gara: "Mi scuso con i tifosi, non abbiamo reso come dovevamo. Siamo passati in vantaggio, poi non siamo riusciti a mantenerlo e ciò che è peggio non siamo riusciti a reagire. Se dopo 31 partite parliamo ancora degli stessi problemi vuol dire che abbiamo dei grossi limiti. Ora affrontiamo una squadra che sta molto meglio di noi, speriamo di fare risultato, sicuramente ci proveremo. Adesso dobbiamo solo guardarci indietro che c'è il Sassuolo che ci tallona". 

SI VA IN RITIRO - Sconfitta che fa male, anche perché secondo Mihajlovic i problemi sono sempre gli stessi e bisogna ragionarci: "Andiamo in ritiro almeno fino a sabato, non so se ci farà bene ma ormai siamo arrivati al limite e dobbiamo provarle tutte. E' una mia decisione, mi assumo le mie responsabilità, ora dobbiamo guardarci in faccia con la squadra e tirare fuori gli attributi, sempre se li abbiamo. Ora ragioneremo sui problemi che abbiamo. Sicuramente ci manca qualcosa sulla personalità e sulla cattiveria, non si può andare avanti e poi prendere due gol così  e non riuscire più a riprenderla. Abbiamo tanti Nazionali in squadra, ma a quanto pare non basta neanche una caratura tecnica maggiore per vincere. Sono questi i nostri difetti e dobbiamo ragionarci su".

 

 




Commenta con Facebook