• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Perotti: "Blindiamo subito il terzo posto. E poi rivoglio la nazionale"

Roma, Perotti: "Blindiamo subito il terzo posto. E poi rivoglio la nazionale"

La carica dell'attaccante giallorosso alla vigilia del derby con la Lazio


Diego Perotti ©Getty Images

02/04/2016 11:08

ROMA PEROTTI DERBY LAZIO CHAMPIONS LEAGUE / ROMA - Champions League e nazionale. Diego Perotti, attaccante della Roma, alla vigilia del derby con la Lazio fissa gli obiettivi ai microfoni del 'Corriere dello Sport': "Sono carico, ho giocato i derby di Genova e Siviglia e so che queste partite non valgono mai solo per la classifica. Un peccato che ci saranno pochi tifosi. Noi giocheremo come sempre per vincere la partita, vogliamo chiudere al più presto la corsa al terzo posto e puntare alla Champions League. Nazionale? Sì, ci sono arrivato giovane e lavoro per tornarci. E' il massimo per noi argentini, ma so che la concorrenza è alta. In passato stavo sempre male e stavo pensando di smettere. Gasperini è stato l'uomo della svolta al Genoa, l'allenatore più importante per me. Ha cambiato la mia carriera. Ai tempi del Siviglia mi cercò la Juventus, ma rifiutarono 14 milioni e fui contento di restare. La scorsa estate mi cercò l'Inter, ma poi fecero altre scelte. Qualche mese dopo sono arrivato alla Roma, contentissimo".

L.P.




Commenta con Facebook