• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Jovetic 'porta' Candreva?

Calciomercato Inter, Jovetic 'porta' Candreva?

La partenza dell'attaccante montenegrino apre spazio per il calciatore della Lazio


Stevan Jovetic ©Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

23/03/2016 08:09

CALCIOMERCATO INTER JOVETIC 'PORTA' CANDREVA? / MILANO - Antonio Candreva è uno dei protagonisti 'annunciati' del calciomercato Inter in entrata 2016/2017. Il calciatore della Lazio è un obiettivo di lunga data in casa nerazzurra e, a fine stagione,  incontrerà il presidente Lotito per parlare del possibile addio in estate (il suo cartellino è valutato tra i 20 e i 22 milioni di euro).

Secondo quanto scrive oggi in edicola 'La Gazzetta dello Sport', l'Inter è intenzionata a proporre un acquisto dilazionato in almeno due tranche sotto forma di prestito con obbligo di riscatto al raggiungimento di alcuni facilmente raggiungibili step. La liquidità necessaria all'operazione di calciomercato potrebbe arrivare dalla cessione di Stevan Jovetic che, a meno che il Manchester City venga incontro ai nerazzurri, verrà riscattato dall'Inter per poi essere ceduto.

Secondo 'Tuttosport', invece, la prima scelta di Piero Ausilio per il ruolo di esterno offensivo è rappresentata da Karim Bellarabi del Bayer Leverkusen, che è stato visionato nel recente passato e sarà monitorato anche a breve in Nazionale. Il suo cartellino è valutato tra i 25 e i 30 milioni di euro, ma c'è la forte concorrenza del Liverpool. Per questo, Ausilio valuta le piste alternative. Una conduce proprio ad Antonio Candreva, che piace anche ai rivali cittadini del Milan. Sul taccuino dell'Inter c'è anche Domenico Berardi del Sassuolo, per il quale però la Juventus vanta una corsia preferenziale.

Il mese scorso, Antonio Candreva ha rilasciato un comunicato ufficiale sulla sua situazione in casa Lazio: "Le presunte discussioni con il direttore sportivo Tare e con Miro Klose sono tutte completamente inventate. Ho letto delle cose completamente inventate che vanno a ledere senza alcuna motivazione la mia persona e la mia immagine. Negli ultimi mesi ho letto e sentito molte cose sul mio conto. Fino a questo momento ho preferito rimanere in silenzio e concentrarmi sul campo, comunque allibito e scioccato da certe invenzioni giornalistiche. Ma questa situazione ha ormai raggiunto la saturazione e il silenzio non è più un'opzione. Io posso garantire che in ogni allenamento prima ancora che in partita, do sempre il 100%, preparandomi sia fisicamente che mentalmente con massima professionalità e dedizione, perché desidero sempre poter dare il mio contributo alla squadra, alla società, all'allenatore e a tutti i tifosi della Lazio".

 




Commenta con Facebook