• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Sassuolo, Marotta: "Partita non determinante. Orgogliosi di Allegri"

Juventus-Sassuolo, Marotta: "Partita non determinante. Orgogliosi di Allegri"

Il direttore generale bianconero ha parlato prima del calcio d'inizio della sfida contro i neroverdi


Beppe Marotta ©Getty Images

11/03/2016 20:33

JUVENTUS SASSUOLO MAROTTA PRE GARA PAROLE ALLEGRI/ TORINO - Poco prima del calcio d'inizio di Juventus-Sassuolo ha parlato il direttore generale dei bianconeri, Beppe Marotta: "La partita di stasera non è determinante, ma importante - ammette ai microfoni di 'Premium Sport' - Va affrontata con massima concentrazione. Da qualche domenica si vive il sentimento della necessità di vittoria, dobbiamo giocare per vincere come per tutte, quando si è in testa e si sbaglia quelle da dietro arrivano. Ci vogliono dieci partite di altissimo livello, una partita di livello notevole con voglia e motivazione che contraddistingue la società e gli allenatori".

ALLEGRI - "Si è confermato l'allenatore vincente che era. Orgogliosi di aver proseguito con lui. Il ciclo è iniziato vinto il campionato, abbiamo la Champions, finalisti in Coppa Italia, c'è professionalità da parte sua e con un gruppo di qualità altissima".

BARZAGLI - "E' un grande professionista, vogliamo continuare, ci dà soddisfazioni, esempio per i giovani, vogliamo continuare e lui con noi".

M.S.




Commenta con Facebook