• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Allegri sfida Guardiola: diventerà un classico in Premier?

Calciomercato Juventus, Allegri sfida Guardiola: diventerà un classico in Premier?

Lo spagnolo è già promesso al Manchester City, mentre il toscano interessa a Manchester United e Chelsea


Massimiliano Allegri ©Getty Images
Omar Parretti (@omarJHparretti)

23/02/2016 13:38

CALCIOMERCATO JUVENTUS BAYERN ALLEGRI GUARDIOLA PREMIER / TORINO - Tutti gli occhi sono puntati verso lo 'Stadium': è la sera di Juventus-Bayern Monaco, un esame di maturità decisamente molto importante per entrambe le compagini. In campionato la Juventus ha ritrovato e conservato almeno per una giornata la testa della classifica, mentre i tedeschi stanno dominando nella Bundesliga e si apprestano verso l'ennesimo successo in patria.  La Champions League è un appuntamento da non fallire: sarebbe un disastro uscire per i bavaresi e per il tecnico Guardiola, che nel prossimo calciomercato passerà al Manchester City, e non vuole sporcare il suo biglietto da visita. Sarebbe una grossa delusione anche per i bianconeri, finalisti lo scorso anno, che senza un passaggio del turno potrebbero anche riflettere sul futuro di Allegri, a patto che non sia lui stesso a dire addio di sua spontanea volontà alla 'Vecchia Signora'.

Il tecnico toscano infatti è tentato dalle sirene inglesi (Manchester United e Chelsea) che sono alla ricerca dei loro prossimi manager. Se però i 'Red Devils' pare abbiano già un accordo di massima con Mourinho, ecco che per la panchina dei 'Blues' si apre la sfida con Antonio Conte e Diego Simeone. In futuro quindi lo scontro tra Guardiola ed Allegri potrebbe diventare una classica in Europa e anche nel calcio inglese, dove andrebbero a confrontarsi la prossima stagione.

Giuseppe Marotta, direttore generale bianconero, parlando del calciomercato Juventus ha sempre confermato Allegri, incollandolo di fatto alla panchina torinese, ma la possibilità di approdare in Premier League è ghiotta. Il tecnico al momento può solo scegliere, anche perché non è da escludersi una proposta di rinnovo da parte della società, in modo da blindare la sua guida per altri anni. Ulteriore pepe alla sfida di stasera che offre numerosissimi spunti di mercato sull'asse Juventus-Bayern Monaco, da Coman-Vidal passando per Benatia, molto a lungo accostato ai bianconeri e possibile obiettivo anche per la prossima estate.




Commenta con Facebook