• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Real Madrid, Figo: "Duro colpo il 'Clasico'. Per la Fifa punto su Infantino"

Real Madrid, Figo: "Duro colpo il 'Clasico'. Per la Fifa punto su Infantino"

L'ex campione portoghese ha analizzato in generale il calcio odierno


Luis Figo (Getty Images)

11/12/2015 18:04

REAL MADRID FIGO ELEZIONI FIFA INFANTINO / MADRID (Spagna) - Il campione portoghese Luis Figo ha commentato l'attuale situazione della Fifa, analizzando inoltre lo stato di salute del Real Madrid: "Il sistema elettorale della Fifa è un aspetto che deve cambiare. - ha dichiarato a 'Marca' - Le elezioni devono essere realmente democratiche".

CANDIDATURA - "Non mi sono candidato per un problema meramente politico. Se non hai un preciso supporto alle spalle non sei adatto. Gianni Infantino fa parte dela nuova generazione. E' una persona onesta e con idee nuove. Spero possa vincere".

REAL MADRID - "Da socio mi aspetto che la quadra ottenga dei risultati sportivi positivi. Lo 0-4 è stato un duro colpo, ma la vita va avanti e c'è tempo per migliorarsi".

CAMBIAMENTI - "Occorre trovare un bilanciamento tra l'aspetto economico e quello sportivo. Non ha senso essere il club più ricco al mondo e non vinci".

RONALDO - "Ovvio si parli di Ronaldo, è il punto di riferimento del Real Madrid. E' un fenomeno per ciò che riesce a fare anno dopo anno. Come ogni essere umano erò arriverà il giorno in cui invece di segnare quattro reti ne farà una, o magari zero. Deve però avere la coscienza pulita ed essere felice di ciò che sta realizzando".

L.I.




Commenta con Facebook