• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Milan, modulo e Dybala i due dubbi di Allegri

Juventus-Milan, modulo e Dybala i due dubbi di Allegri

Il tecnico pronto a riproporre il 4-3-3 dopo il successo di Empoli


Massimiliano Allegri ©Getty Images
Marco Di Federico

17/11/2015 10:20

JUVENTUS NEWS FORMAZIONE MILAN / TORINO - La Juventus è tornata ad allenarsi ieri in vista della fondamentale sfida contro il Milan di sabato sera. Tanti gli assenti, viste le convocazioni per la Nazionale, e tanti anche i dubbi di Allegri per il big-match dello 'Stadium'.

Quello principale riguarda il modulo. Dopo la bella vittoria di Empoli, probabile che il tecnico confermi il 4-3-3, visto che mancherà ancora Pereyra ed Hernanes ha dimostrato di non agire al meglio quando gioca da trequartista.  Confermata la mediana con Khedira, Pogba e Marchisio, il rebus più importante riguarda l'attacco. Perché Dybala è partito dalla panchina al 'Castellani', dove ha segnato, ma rischia di farlo anche contro il Milan: intoccabile Cuadrado sulla fascia destra - non è andato in Nazionale perché squalificato -, possibile che Allegri confermi il tridente con Morata e Mandzukic, che si è sbloccato contro gli azzurri. Se invece Allegri opterà per il 3-5-2, allora Dybala partirà titolare al fianco di uno tra Morata e Mandzukic.




Commenta con Facebook