• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI NAPOLI-MIDTJYLLAND

PAGELLE E TABELLINO DI NAPOLI-MIDTJYLLAND

Onuachu non basta a fermare Gabbiadini. Male David Lopez e Andersen


Gabbiadini1.jpg
Marco Di Nardo

05/11/2015 20:55

ECCO LE PAGELLE DI NAPOLI-MIDTJYLLAND:

 

NAPOLI

Reina 6  – Bravo al 51’ a neutralizzare Olsson nell’uno contro uno. Abile nel giocare il pallone con i piedi.

Maggio 6,5  – Segna il quarto gol del Napoli su assist di El Kaddouri. Buoni i suoi cross quando attacca sulla destra.

Chiriches 6 – Partita ordinata sia in fase difensiva che in fase d’impostazione.

Koulibaly 6,5 – Ottima prestazione dell’ex difensore del Genk. Bravo sia negli anticipi che nei disimpegni.

Strinic 6 – Gioca la sua prima partita da titolare in questa stagione con il Napoli, offrendo un buon supporto in fase offensiva. Dal 68’ Hysaj 6 – Entra al posto di uno stremato Strinic, offrendo una buona prestazione anche sulla sinistra.  

David López 5,5 – Corre e lotta molto ma commette qualche errore in fase d’impostazione. Rispetto ai suoi compagni di squadra, dimostra ancora di avere dei limiti tecnici e tattici.

Valdifiori 6,5 – E’ il regista della squadra. Tocca molti palloni puntando ad allargare il gioco sulle fasce.

Hamsik 6,5 – Cresce ancora il capitano del Napoli dal punto di vista tattico. Diligente sia negli inserimenti che nell’andare a prender palla dalla difesa. Dal 53’ Allan 6 – Nonostante si noti che sia leggermente affaticato, offre una buona prestazione duettando molto e scambiando molto la posizione con Callejon.  

El Kaddouri 7– Segna al 13’ il gol dell’uno a zero, su assist di Insigne, con un tiro di controbalzo. Fornisce un ottimo assist a Maggio al 55’ che segna così il 4° gol.

Gabbiadini 7,5 – Sfiora il gol al 16’ di testa su assist di Insigne. Segna il 2 a 0 al 22’ sulla respinta corta del portiere ed il terzo gol al 37’.

Insigne 6,5  – Fornisce un grande assist ad El Kaddouri al 13’ che segna il gol dell’uno a zero. Da un suo tiro respinto poi da Andersen arriva il terzo gol del Napoli. Dal 57’ Callejón 6,5 – Segna il suo quarto gol in Europa League di testa al 76’. Mostra grande voglia di far bene con tanto movimento senza palla.

All. Sarri 6,5 – Il suo Napoli vola anche in Europa League anche con giocatori non titolari come Strinic e El Kaddouri.

 

MIDTJYLLAND:

Andersen 4,5 – Dei cinque gol subiti, sbaglia in due occasioni: sul primo gol di Gabbiadini così come sul gol di Maggio. Commette molti errori anche nelle sporadiche uscite alte.

André Romer  5,5 - Soffre molto i movimenti del trio Strinic-Hamsik-Insigne. Appena entra in possesso del pallone, la spazza in avanti.

Jensen 5 – Sia sui calci piazzati che sui cross dalla trequarti o dal fondo, è sempre in ritardo nell’andare a chiudere.

Sviatchenko  5 – Soffre l’uno contro uno ed i tagli dei centrocampisti e degli attaccanti azzurri. Lascia passare Maggio troppo facilmente e gli consente di segnare il quarto gol.

Novak 5 – Lascia troppo spesso Maggio crossare. Commette non pochi errori quando si tratta di scalare, sbagliando la posizione nella linea difensiva.

Hansen 5,5 – Rispetto alla gara di andata, gioca a centrocampo davanti la difesa. Troppo irruento negli interventi.  Dal 47’ Ureña 5 – Entra in campo al posto di Hansen per dare più peso all’attacco ma non impensierisce minimamente la difesa azzurra.

Royer 5,5 – Da una buona mano in fase difensiva quando il Napoli attacca sulla sinistra. Cerca la via del gol al 68’ con un tiro al volo ma il pallone termina abbondantemente al lato.

Olsson 5 – L’unica occasione che ha è al 51’ ma Reina gli nega la gioia del gol. Poco presente nelle sporadiche azioni offensive della sua squadra. Dl 69’ Sisto 6,5 – Giovane molto veloce che prova da solo ad impensierire il Napoli con i suoi spunti.

Poulsen 5,5 – Molto più attento alla fase d’interdizione che a quella di costruzione.

Sparv 5,5 – Cerca prima sulla fascia e poi in posizione centrale di fare qualcosa ma incide poco sulla manovra della sua squadra.

Onuachu 6,5  – E’ l’unico giocatore del Midtjylland a cercar di impensierire la difesa del Napoli. E’ il punto di riferimento della squadra. Cerca di intercettare tutti i lanci dalla difesa e di far salire la squadra. Dal 62’ Pusic 5,5 – Entra in campo per cercare di pungere il Napoli con la sua freschezza ma fa ben poco.  

All. Thorup 5 – Dopo la partita dell’andata prende dal Napoli 5 gol. Assurdo mettere tanti panchinari in una gara del genere.

 

Arbitro: Bastien 6 – Da rivedere la posizione di El Kaddouri che porta al 13’ all’uno a zero per il Napoli. Discreta prestazione dell’arbitro francese che fischia solo gli interventi più duri.

 

TABELLINO

NAPOLI- MIDTJYLLAND 5-0

Napoli (4-3-3): Reina, Maggio, Chiriches, Koulibaly, Strinic (68’ Hysaj), David López, Valdifiori, Hamsik (53’ Allan), El Kaddouri, Gabbiadini, Insigne (57’ Callejón). A disposizione: Gabriel, Albiol, Jorginho , Higuaín. All. Sarri

Midtjylland (4-2-3-1): Andersen, André Romer, Banggaard Jensen, Sviatchenko, Novak, Hansen (47’ Ureña), Sparv, Olsson (69’ Sisto), Poulsen, Royer, Onuachu (62’ Pusic). A disposizione:  Duelund, Raahauge, Duncan, Lauridsen. All. Thorup

MARCATORI: 13’ El Kaddouri (N), 22’- 37’ Gabbiadini (N), 55’ Maggio (N), 76’ Callejon (N)

ARBITRO: Benoit Bastien (F)

AMMONITI: 83’ David Lopez (N)

ESPULSI: -




Commenta con Facebook