• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Liverpool, Klopp atteso in Inghilterra. Ma Ancelotti resta in corsa

Liverpool, Klopp atteso in Inghilterra. Ma Ancelotti resta in corsa

Il tecnico tedesco sarebbe in pole sull'italiano per la panchina dei 'Reds'


Jurgen Klopp (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

05/10/2015 12:01

CALCIOMERCATO LIVERPOOL KLOPP ANCELOTTI / LIVERPOOL (Inghilterra) - Il Liverpool volta pagina. Scossone nel calciomercato Inghilterra con il benservito a Brendan Rodgers, che paga il pareggio nel derby contro l'Everton e il distacco (sei lunghezze) dalla vetta della classifica di Premier League. Il manager nordirlandese era in carica dal giugno 2012 e lascia la panchina dell'Anfield Road' dopo 166 partite ufficiali. Per il calciomercato tutte le strade per il suo sostituto porterebbero a Jurgen Klopp che, come riporta 'Sky Sports', nelle prossime ore insieme ai suoi agenti potrebbe recarsi Oltremanica per incontrare la dirigenza dei 'Reds'. 

Oltre al tedesco rimane forte anche la candidatura di Carlo Ancelotti, al momento senza contratto dopo il divorzio dal Real Madrid. L'allenatore emiliano, secondo i tabloid inglesi, si troverebbe già da ieri sera a Londra: Liverpool o anche Chelsea per lui nel caso di un 'clamoroso' ribaltone al Chelsea con l'abdicazione di Mourinho? Per il momento Ancelotti sembrerebbe in seconda fila rispetto a Klopp per ereditare il testimone di Rodgers, mentre l'ipotesi che porterebbe a Walter Mazzarri sembra definitamente sfumata. Anche i tifosi dei 'Reds' avrebbero mostrato la loro preferenza per l'ex sergente del Borussia Dortmund, che a giugno dopo sette anni ha salutato la formazione giallonera.

Il nome di Jurgen Klopp, da alcune settimane a questa parte, viene accostato con insistenza per la panchina del Liverpool, con la posizione di Rodgers già scricchiolante nella parte finale della scorsa stagione. Il tedesco di recente era stato accostato anche ad alcune Nazionali, Messico e Olanda in particolare, senza dimenticare i rumors circolati sullo Zenit e sul Bayern Monaco per il post-Guardiola.




Commenta con Facebook