• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Udinese-Milan, Mihajlovic: "Honda deve essere più decisivo. Balotelli..."

Udinese-Milan, Mihajlovic: "Honda deve essere più decisivo. Balotelli..."

Il tecnico dei rossoneri ha parlato alla vigilia del match coi friulani


Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Andrea Della Sala (Twitter: @dellas8427)

21/09/2015 13:24

SERIE A MILAN UDINESE MIHAJLOVIC / MILANO - In attesa della conferenza stampa delle 14, Sinisa Mihajlovic ha parlato a 'Milan Channel' alla vigilia della partita tra Udinese e Milan. "Abbiamo due nuovi infortunati, Kucka e Abate che non giocheranno. Ci saranno dei cambi, domani vedremo chi scenderà in campo. La vittoria col Palermo può sbloccarci, ci sono state alcune cose positive e altre da migliorare, ma dobbiamo continuare su questa strada. Ho grande rispetto per l'Udinese, ha gicoatori come Di Natale, Zapata e Thereau che possono risolvere la partita in qualsiasi momento. Dobbiamo cercare di non subire gol domani". Il tecnico ha parlato anche di due rossoneri che potrebbero giocare contro i friulani: "Calabria ha grandi qualità, se resterà umile farà una grande carriera. Se domani giocherà, farà bene. Honda? Deve diventare più decisivo, ha i colpi, ma deve imparare a sfruttarli". 

Successivamente Mihajlovic ha parlato di tutte le news Milan rispondendo alle domande  dei giornalisti in conferenza stampa: "Vincere è importante, ma è più facile farlo attraverso il gioco e ci siamo riusciti abbastanza. Ovviamente c'è sempre da migliorare"

FORMAZIONE - "Vorrei fare un po' di turnover ma siamo corti. Qualche cambio ci sarà ma vorrei mantenere più titolari possibili. Balotelli? Potrebbe partire titolare, ma non ancora deciso, lo farà domani dopo aver visto come stanno i ragazzi". 

BALOTELLI - Tornato in rossonero nell'ultimo calciomercato, questo il commento su Balotelli di Mihajlovic: "L'ho conosciuto quando aveva 17 anni e ora lo ritrovo a 25: non so cosa abbia fatto nel frattempo, per adesso si sta comportando in maniera esemplare. Lui trequartista? Se lo dice Berlusconi lo può fare, ovviamente con caratteristiche diverse".

BACCA E ADRIANO - "Sono molto esigente con me stesso e i miei ragazzi, non mi accontento mai. Bacca? Ha fatto tre gol ma ne poteva fare di più". 

DIFESA - "Abbiamo sempre subito gol, domani l'obiettivo è non prenderne. Sappiamo dove migliorare. Fuori casa servirà intensità, coraggio e personalità come fatto nelle ultime due partite. Zapata e Romagnoli hanno fatto bene, Ely è un calciatore importante ma dopo la squalifica sono entrati altri che hanno giocato bene".

 

 




Commenta con Facebook