• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Allegri ritrova il 'jolly' Pereyra

Juventus, Allegri ritrova il 'jolly' Pereyra

L'argentino determinante ieri nel successo sul campo del Genoa


Roberto Pereyra (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

21/09/2015 11:38

JUVENTUS JOLLY PEREYRA ALLEGRI / TORINO - L'uomo in più per Massimiliano Allegri, come nella scorsa stagione. Roberto Pereyra, nella trasferta di ieri a 'Marassi' con il Genoa, si è confermato un 'jolly' fondamentale per le alchimie tattiche del tecnico della Juventus.

Dopo un inizio di stagione sotto i suoi standard, a causa anche dell'inizio posticipato della preparazione pre-campionato per le fatiche di Coppa America, il Nazionale argentino ha ritrovato piano piano una condizione accettabile, come dimostra l'eccellente prestazione sciorinata contro la formazione di Gasperini. Entrato a metà primo tempo per sostituire l'infortunato Morata, Pereyra è stato utilizzato da tornante di sinistra da Allegri: giocate pregevoli e, soprattutto, l'assist decisivo che ha sbloccato la gara in favore dei bianconeri.

L'ex Udinese ha dato imprevedibilità al gioco della Juventus, tornando prezioso tatticamente anche in fase di copertura. Unico neo, la mancanza della necessaria freddezza in zona realizzativa; ma in questo, ci sarà tempo per crescere. Intanto, Pereyra si è meritato una maglia da titolare nel turno infrasettimale contro il Frosinone: Allegri si affiderà a lui e al rigenerato Cuadrado per far male alla difesa dei 'Ciociari'.




Commenta con Facebook