• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > InstaCM.IT > FOTO CM.IT E VIDEO - Roma-Barcellona, Garcia: "Loro immensi, ma non ci difenderemo per 90'"

FOTO CM.IT E VIDEO - Roma-Barcellona, Garcia: "Loro immensi, ma non ci difenderemo per 90'"

L'allenatore giallorosso ha incontrato i giornalisti in sala stampa


Garcia e De Rossi (Calciomercato.it)
dall'inviato Andrea Corti

15/09/2015 12:25

ROMA-BARCELLONA CONFERENZA STAMPA RUDI GARCIA / ROMA - L'allenatore della Roma Rudi Garcia ed il centrocampista Daniele De Rossi hanno incontrato i giornalisti nella sala stampa di Trigoria per la conferenza di rito alla vigilia della partita di Champions League contro il Barcellona. Calciomercato.it ha seguito in diretta l'evento. Ecco le parole dell'allenatore Rudi Garcia sulle ultime news Roma:

IL BARCELLONA - "Il Barcellona è campione in carica e ha vinto le prime tre partite del campionato. E' una squadra immensa. Tutti conoscono il Barcellona, se non è la migliore è tra le più forti al mondo. Noi vogliamo qualificarci e ci sono 6 partite per farlo. Daremo sempre il nostro meglio. Domani giocheremo con umiltà ma anche con ambizione".

LA ROSA DELLA ROMA - "I miei calciatori sono pronti a giocare con diversi moduli e forse lo faremo anche domani. Abbiamo due piani".

SALAH - "Salah è un ottimo calciatore, ha velocità e tecnica e sono qualità che possono fare la differenza. Non è con noi da molto".

PJANIC - "L'assenza di Pjanic? Ho già detto che non faccio caso agli assenti perché ho a disposizione una rosa ampia. Non c'è da lamentarsi. Bisogna concentrarsi sui calciatori a disposizione".

APPROCCIO ALLA GARA - "Sia difensivamente che offensivamente dovremo giocare sul piano collettivo. Sappiamo che ci sarà da soffrire e aiutarsi tra compagni. Non intendiamo difenderci tutta la partita. Messi? Non ci sono aggettivi per descriverlo. E' tra i migliori, se non il migliore. Il Barcellona è una squadra forte in possesso ma anche in ripartenza in velocità. Noi dovremo essere bravi ad uscire quando ne avremo la possibilità. Puntiamo a fare risultato con la qualità dei nostri calciatori e un gioco di squadra. Non intendiamo lasciare il campo al Barcellona per tutta la partita".

CASTAN - "Castan è rimasto fermo per un anno, non è ancora al 100% ma sta migliorando. E' un leone. Noi stiamo tranquilli, anche grazie a De Rossi che contro la Juve ha dimostrato di poter giocare difensore".




Commenta con Facebook