• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Nagatomo può restare

Calciomercato Inter, Nagatomo può restare

Ritenute troppo basse le offerte di Levante e Leicester. E Mancini ieri lo ha utilizzato


Hernanes (Getty Images)
Jonathan Terreni

31/08/2015 12:00

MERCATO INTER NAGATOMO RESTA / MILANO - Ore calde, caldissime, in entrata e in uscita in casa meneghina. Sembrava destinato a lasciare l'Inter invece Yuto Nagatomo potrebbe adesso restare in nerazzurro. Come riporta 'Sport Mediaset' in questi minuti le offerte arrivate al Ds Ausilio da Levante e Leicester sono state ritenute troppo basse. Se non dovessero esserci rilanci dell'ultim'ora, in particolare dal tecnico dei 'Foxes' Claudio Ranieri, il terzino giapponese resterà alla corte di Roberto Mancini che ieri nella vittoriosa trasferta di Carpi lo ha messo in campo nel finale un po' a sorpresa, a testimonianza che ancora non è da escludere totalmente dai progetti del tecnico di Jesi.

Per necessità o per virtù, fatto sta che Nagatomo è sempre più vicino adesso alla permanenza a Milano. Sullo sfondo ci sono le difficoltà del mercato Inter a cedere i giocatori in esubero in quella zona di campo che ormai vanno avanti da mesi. Appurato che Santon a destra è al momento il titolare, con Montoya oggetto misterioso e relegato in panchina, a sinistra la situazione è decisamente più incerta e complicata. Le trattative di calciomercato tra il Marsiglia e D'Ambrosio vanno avanti da settimane ma non si è ancora arrivati ad una conclusione, con l'interista che pare orientato a dire 'no'. Se non si vende, non si acquista in quel settore, parola de presidente Thohir. La pista Ghoulam è sempre calda ma trattare con il Napoli in queste ore si fa difficile. L'altro grande obiettivo, Siqueira, è di ora in ora sempre più lontano: l'Atletico Madrid potrebbe decidere di non cederlo e sullo sfondo restano Porto e Benfica. Per questo Mancini sta adattando Juan Jesus sulla corsia esterna, consapevole che ormai, a meno di novità dell'ultimo secondo, non ci saranno nuovi innesti. L'acquisto di un terzino sinistro potrebbe essere rinviato a gennaio.

 




Commenta con Facebook