• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Roma-Juventus, Crespo: "Dzeko poco cattivo, Mandzukic è perfetto per Allegri"

Roma-Juventus, Crespo: "Dzeko poco cattivo, Mandzukic è perfetto per Allegri"

L'ex attaccante: "Sarà una sfida molto tirata, molta tattica, si vince se conquisti il centrocampo"


Mario Mandzukic ©Getty Images

29/08/2015 09:20

ROMA JUVENTUS DZEKO MANDZUKIC / MODENA - Roma-Juventus è il big-match della seconda giornata del campionato di Serie A. Di fronte non solo le principali contendenti allo Scudetto ma anche Dzeko e Mandzukic, due dei migliori attaccanti arrivati in Italia questa estate: ne ha parlato alla 'Gazzetta dello Sport' Hernan Crespo. "Per come vedo io il calcio, preferisco Dzeko. Però Mandzukic è uno che non molla mai e di lui ci si può fidare. - le parole dell'argentino - Dzeko sa giocare con la squadra, detta i tempi della manovra, però gli manca un po' di cattiveria: può giocare una partita da 10 oppure può fare una prestazione da 4. Mandzukic invece è sempre presente. Lui, il suo lavoro, lo fa. Magari non è bellissimo da vedere, però il suo contributo si sente. E poi si adatta perfettamente alla squadra in cui è, cioè la Juve. Secondo me sarà una sfida molto tirata, molta tattica, si vince se conquisti il centrocampo e riproponi immediate azioni di contrattacco".

M.D.F.




Commenta con Facebook