• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, ESCLUSIVO Evangelisti: "Ecco il voto che do ai giallorossi"

Calciomercato Roma, ESCLUSIVO Evangelisti: "Ecco il voto che do ai giallorossi"

Il giornalista del 'Corriere dello Sport' ha analizzato le mosse del club capitolino


Edin Dzeko (calciomercato.it)
ESCLUSIVO
Andrea Corti (@cortionline)

21/08/2015 15:00

MERCATO ROMA ESCLUSIVO EVANGELISTI / ROMA - Vigilia importante per la Roma, che domani affronterà al 'Bentegodi' il Verona di Mandorlini per la prima gara di campionato. A margine della conferenza stampa odierna di Rudi Garcia il giornalista del 'Corriere dello Sport' Marco Evangelisti, in esclusiva a Calciomercato.it, ha analizzato i temi più caldi in casa giallorossa: "Garcia mi ha fatto un'impressione positiva - esordisce Evangelisti a Calciomercato.it - così come la squadra, che nonostante alcuni difetti è costruita per vincere. Le preoccupazioni del francese sono date dal reparto difensivo, che è incompleto. Ma credo che questi difetti saranno colmati nell'ultima settimana di mercato".

MERCATO - Poi Evangelisti, in esclusiva a Calciomercato.it, ha analizzato le principali carenze dei giallorossi. Inevitabile concentrarsi sulle fasce laterali della difesa, che non hanno ancora visto arrivare interpreti importanti: "Credo che arriverà un terzino sinistro di peso, con Digne in pole position. Ma mi aspetto anche qualcosa sull'altra fascia, un jolly o anche lo stesso Bruno Peres".

VOTO - A dieci giorni dalla fine della finestra estiva Evangelisti dà il suo giudizio parziale sul calciomercato Roma, anche se la sensazione è che nei prossimi giorni arriveranno altri colpi: "Adesso darei sette al mercato della Roma, in attesa che venga completata la rosa".

GAP CON LA JUVENTUS - A un giorno dall'inizio del campionato l'interrogativo più importante riguarda la reale competitività dei giallorossi, dopo due anni passati ad inseguire i bianconeri campioni d'Italia. Gli acquisti di Dzeko e Salah, in particolare, fanno ben sperare il pubblico capitolino, ma di certo il club torinese non è rimasto a guardare: "Non so se il gap con la Juve sia diminuito. I bianconeri non si sono rinforzati: hanno fatto un mercato ricco e intelligente ma è difficile sostituire giocatori come PirloVidal e soprattutto la forza d'urto che dava Tevez"




Commenta con Facebook