• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina, con Kalinic adesso Babacar 'rischia'

Fiorentina, con Kalinic adesso Babacar 'rischia'

L'attaccante senegalese pensava di essere il nuovo titolare dopo l'addio di Gomez


Babacar (Getty Images)
Marco Di Federico

17/08/2015 08:28

FIORENTINA KALINIC BABACAR GOMEZ PAULO SOUSA / FIRENZE - Quando ha firmato il rinnovo del contratto fino al 2019, Khouma Babacar era convinto di diventare il centravanti titolare della nuova Fiorentina. Ora, con l'arrivo di Nikola Kalinic, le cose cambiano. Perché l'ex attaccante del Dnipro è un pupillo di Paulo Sousa: maglia numero 9 sulle spalle, dopo la prima uscita ha già dimostrato di valere tutti 5 i milioni sborsati dalla società viola per convincere il club ucraino. Un top club come vuole essere la Fiorentina deve avere almeno due grandi attaccanti che si giochino il posto, ma Babacar ha già vissuto una stagione da comprimario e non vuole, a 22 anni, stare ancora a guardare. Contro il Milan, alla prima di campionato, i primi verdetti di Paulo Sousa.




Commenta con Facebook