• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, dall'Inghilterra: Shaqiri allo Stoke City. Svolte le visite mediche

Calciomercato Inter, dall'Inghilterra: Shaqiri allo Stoke City. Svolte le visite mediche

Lo svizzero è solo il primo di una lunga lista di partenti che i nerazzurri sperano di sfoltire presto


Xherdan Shaqiri (Getty Images)
Martin Sartorio ( Twitter: @SartorioMartin)

10/08/2015 12:35

MERCATO INTER SHAQIRI STOKE CITY VISITE MEDICHE/ LONDRA (Inghilterra) - Xherdan Shaqiri è un nuovo giocatore dello Stoke City. In Inghilterra ne sono più che sicuri: il fantasista svizzero - secondo quanto riportato dal 'Telegraph' - avrebbe superato le visite mediche, svolte nel fine settimana, ed è pronto a legarsi entro le prossime 48 ore al club allenato da Mark Hughes.

Per l'Inter un affare da ben 17 milioni di euro. Sembra così concludersi una delle telenovele dell'estate. L'ex Bayern Monaco che pareva destinato a tornare in Bundesliga sbarca, invece, in Premier League. Per i 'Potters' Shaqiri rappresenterà l'acquisto più caro della loro storia.

FINALMENTE PERISIC - La cessione di Shaqiri è pronta a riaccendere nuovamente il calciomercato Inter. I nerazzurri grazie ai soldi che incasseranno dalla cessione dello svizzero sono finalmente pronti a chiudere per Ivan Perisic. Il croato, per il quale c'è già un accordo di massima ormai da tempo, ha rifiutato la destinazione Schalke 04: Perisic, infatti, vuole solamente l'Inter. Resta adesso da definire l'affare con il Wolfsburg per una cifra vicina ai 17/18 milioni di euro. Proprio i soldi che si incasseranno dallo Stoke City.

SHAQIRI E NON SOLO - LA LUNGA LISTA DEI PARTENTI - Il calciomercato dei nerazzurri proseguirà con la cessione di altri calciatori, che non rientrano più nei piani di Roberto Mancini. In lista ci sono anche Andreolli, D'Ambrosio, Taider e Schelotto. Probabile per loro un futuro ancora in Italia. Così come per Juan Jesus, finito nel mirino del Napoli. Non si esclude, infine, anche un addio di Nagatomo. Per il terzino giapponese, ex Siena, invece, è più probabile una cessione all'estero. Su di lui c'è il forte interessamento del Galatasaray. Il lavoro di sfoltimento della rosa per la dirigenza milanese è ancora tanto, ma il 'pezzo pregiato' sembra essere stato finalmente piazzato.




Commenta con Facebook