• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Supercoppa italiana, Juventus-Lazio: le probabili formazioni a 3 giorni dal match

Supercoppa italiana, Juventus-Lazio: le probabili formazioni a 3 giorni dal match

Squadre con molte assenze: Allegri dovrà fare i conti con gli infortuni, Pioli con le squalifiche


Allegri ©Getty Images

05/08/2015 15:35

SUPERCOPPA JUVENTUS LAZIO PROBABILI FORMAZIONI / SHANGHAI (Cina) - Meno tre giorni: sabato alle 14 (ora italiana), Juventus e Lazio si contenderanno a Shanghai la Supercoppa italiana, primo trofeo della stagione 2015/2016. Le due squadre arrivano al primo appuntamento ufficiale con numerose assenze: Allegri dovrà rinunciare agli infortunati Chiellini, Khedira e Morata, mentre Pioli non potrà contare sugli squalificati Parolo e Lulic e forse riuscirà a recuperare in extremis il neo-acquisto Morrison

Il tecnico bianconero sembra orientato a schierare il 3-5-2, con il recuperato Barzagli affiancato da Bonucci e Caceres (in vantaggio su Rugani); a centrocampo, out Khedira, spazio al trio composto da Pogba, Marchisio e Sturaro, con Dybala al fianco di Mandzukic

Pioli, invece, punta sul 4-3-3 con Marchetti in porta, Basta, De Vrij, Gentiletti e Radu in difesa, Biglia, Cataldi e Onazi in mediana (possibile anche l'inserimento di Morrison), con il tridente di attacco formato da Felipe Anderson, Klose e Candreva

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-LAZIO (Sabato 8 agosto, ore 14)

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Caceres; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Evra; Dybala, Mandzukic. Allenatore: Allegri

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Gentiletti, Radu; Onazi, Biglia, Cataldi; Felipe Anderson, Klose, Candreva. Allenatore: Pioli

Arbitro: Banti

B.D.S.




Commenta con Facebook