• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Video > VIDEO - Fifa, Blatter: "Il 26 febbraio ci sarà un nuovo Presidente". Lancio di banconote su di lui!

VIDEO - Fifa, Blatter: "Il 26 febbraio ci sarà un nuovo Presidente". Lancio di banconote su di lui!

Il Presidente del massimo organo calcistico mondiale ha parlato in conferenza stampa


Le banconote su Blatter (©Getty images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

20/07/2015 15:30

VIDEO DIRETTA FIFA BLATTER CONFERENZA STAMPA / ZURIGO (Svizzera) - Dopo l'incontro straordinario avvenuto alla sede della Fifa, il Presidente del massimo organo calcistico mondiale, Sepp Blatter è intervenuto in conferenza stampa. Calciomercato.it ha seguito per voi le sue parole. Da segnalare un episodio avvenuto prima che iniziasse a parlare, il comico inglese Simon Brodkin ha infatti lanciato delle banconote false addosso al numero uno del calcio, facendo lievemente slittare l'inizio dell'evento. GUARDA IL VIDEO!

Ecco le dichiarazioni: "La Fifa non si fermerà e continuerà a tenere le sue competizioni nei prossimi anni e nei prossimi mesi varando anche delle misure speciali. Rimango alla guida della Fifa fino alle elezioni. La mia missione è quella di difendere questa istituzione, non devo difendere me stesso. Oggi abbiamo preso la decisione assieme al consiglio di lottare per questo!". Poi continua: "Non posso essere responsabile moralmente ed eticamente per membri che non sono stati eletti. Abbiamo deciso che il processo elettorale inizierà da oggi e culminerà il 26 febbraio con il voto, ed auguro ai candidati buona fortuna. In quella data la Fifa avrà un nuovo Presidente. Cosa farò dopo? Tornerò a fare il giornalista e mi darò alla radio: è più facile parlare che scrivere". Ecco poi la News Estero più attesa: "No, non mi ricandiderò alle prossime elezioni".

Le riforme: "Ridurremo il numero massimo di mandati di ogni membro della Fifa, sarà una delle soluzioni che adotteremo in futuro. Ci sarà una commissione speciale con a capo Domenico Scala che si occuperà di questo e sarà il più indipendente possibile". Niente dimissioni però: "Io sono tutt'ora il Presidente eletto ed userò questo mandato con responsabilità e farò sì che alla fine di febbraio si possa ripartire con una ricostruzione del prestigio e della fama di Fifa. Non mi sono mai dimesso e mai lo farò nella mia vita".

La conclusione: "Questo magnifico gioco andrà avanti con Fair Play ed andremo avanti così. Lo so che questo sport implica attaccare, ma lavoreremo con pace ed onestà. Fino a che saremo in campo avremo un arbitro, un tempo e dei limiti. Auguro il meglio a questa organizzazione".




Commenta con Facebook