• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, resta calda la pista Isco: ecco il perché

Calciomercato Juventus, resta calda la pista Isco: ecco il perché

Il 23enne fantasista spagnolo gioca dall'estate 2013 al Real madrid


Isco (Getty Images)
Marco Di Federico

18/07/2015 10:35

CALCIOMERCATO JUVENTUS GOETZE REAL MADRID ISCO ALLEGRI / TORINO - Arturo Vidal è sempre più vicino all'approdo al Bayern Monaco, club che lo cercò anche nel 2011, quando il cileno lasciò il Bayer Leverkusen per accasarsi poi a Torino, e di conseguenza il calciomercato Juventus sta intensificando la ricerca al suo sostituto. Il nome che nelle ultime ore è piombato in cima al taccuino di Beppe Marotta è quello di Mario Goetze, in rotta con il tecnico Guardiola e per il quale il Bayern Monaco avrebbe deciso di parlare con la Juventus.

La trattativa per il giocatore che decise la finale del Mondiale 2014 in Brasile è comunque appena agli inizi e per questo la Juventus non ha abbandonato le altre piste di calciomercato nella ricerca al trequartista tanto invocato da Max Allegri. Nelle ultime settimane si sono fatti i nomi di Oezil dell'Arsenal, Cuadrado ed Oscar del Chelsea, ma il calciatore che più di tutti avrebbe le maggiori chance di arrivare in bianconero sarebbe Isco: a riportarlo è oggi 'TuttoSport'. Il 23enne fantasista ex Malaga ha avuto rassicurazioni da Rafa Benitez sul suo ruolo all'interno del nuovo Real Madrid, dopo che con Ancelotti lo spagnolo ha vissuto due stagioni molto difficili, ma la situazione di Isco resta in ogni caso in divenire: il calciatore vuole che, già nelle prossime amichevoli estive, alle promesse dell'ex tecnico del Napoli seguano poi i fatti. Tradotto: il minutaggio che avrà Isco nelle gare pre-campionato deciderà il suo futuro.

Anche perché il numero 23 blanco sa bene che alla Juventus avrebbe un ruolo fondamentale. Ed a cercarlo è pure il Manchester City, che per lui si liberebbe di David Silva. Al momento, Isco sarebbe però più orientato a raggiungere l'ex compagno Morata a Torino in caso di addio da Madrid, soprattutto perché sa bene quanta stima nutra per lui Allegri, che lo voleva già ai tempi del Milan. E la Juventus è pronta ad usare la carta Llorente, che Benitez vede bene come vice Benzema, per sbloccare l'affare.




Commenta con Facebook