• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Bonucci e Marchisio sempre più vicini al rinnovo

Calciomercato Juventus, Bonucci e Marchisio sempre più vicini al rinnovo

La 'Vecchia Signora' blinda in bianconero i due alfieri di Allegri


Leonardo Bonucci (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

02/07/2015 10:06

CALCIOMERCATO JUVENTUS BONUCCI / TORINO - Non solo Paul Pogba. La Juventus fa muro anche per Leonardo Bonucci, negli ultimi giorni di calciomercato finito nei radar del Real Madrid di Rafa Benitez. La dirigenza bianconera - riporta stamane il quotidiano 'Tuttosport' - starebbe stringendo per il rinnovo contrattuale del difensore classe '87, al momento  in scadenza nel giugno 2017. Distanza minima tra le parti, con il Nazionale azzurro che dovrebbe firmare un prolungamento annuale con un ingaggio vicino ai 3 milioni di euro a stagione, rispetto agli 1,8 mln percepiti attualmente.

Vicino il nuovo accordo con Bonucci, così come quello con Claudio Marchisio. Per il calciomercato Juventus anche il 'Principino' sarebbe in odor di firma, con il papà-agente che nelle scorse settimane a Calciomercato.it aveva comunque ammesso dei contatti con società di Premier League e Bundesliga. La 'Vecchia Signora' però considera il giocatore un elemento imprescindibile per lo scacchiere di Allegri e a breve potrebbe far sottoscrivere a Marchisio un rinnovo triennale (l'attuale contratto è in scadenza tra un anno) da 3,5 milioni di euro a salire a stagione più premi.

Dopo Bonucci e Marchisio, toccherà infine a Massimiliano Allegri rafforzare il proprio legame con la Juventus. L'allenatore toscano è in scadenza tra un anno ed è pronto a sottoscrivere un rinnovo fino al 2017 con opzione per un'altra stagione con la formazione campione d'Italia. Mancherebbero da limare solo alcuni dettagli, con Allegri che beneficerà di un ritocco dell'ingaggio che toccherà i 3 milioni di euro.




Commenta con Facebook