• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, scatta l'operazione trequartista: Oscar in pole

Calciomercato Juventus, scatta l'operazione trequartista: Oscar in pole

Il brasiliano obiettivo anche a gennaio: ora si può chiudere con il Chelsea


Oscar (Getty Images)
Marco Di Federico

29/05/2015 09:55

CALCIOMERCATO JUVENTUS OSCAR CHELSEA MOURINHO ALLEGRI / TORINO - Nonostante una partita storica come quella di sabato prossimo a Berlino contro il Barcellona, la Juventus sta comunque portando parallelamente avanti le sue strategie di calciomercato per definire da subito la rosa da mettere a disposizione di mister Allegri in vista della prossima stagione. Marotta ha già chiuso con il Palermo l'acquisto di Paulo Dybala, che andrà ad affiancare nel reparto offensivo il connazionale Carlos Tevez, sempre più vicino a rispettare la naturale scadenza del suo contratto, prevista per giugno 2016. Oltre ai colpi in attacco, il calciomercato Juventus sta portando avanti delle nuove strategie per rinforzare il centrocampo in vista dei possibili addii dei vari Pirlo, Pogba e Vidal. E tra i ruoli sotto osservazione c'è anche quello del trequartista.

Allegri, dopo avere iniziato seguendo le orme tattiche di Conte, ha cambiato la Juventus puntando sul suo collaudato 4-3-1-2, con uno tra Vidal e Pereyra ad agire alle spalle delle due punte. Con il cileno che resta nel mirino di molte big europee e l'argentino per il quale vanno sborsati 14 milioni di euro all'Udinese, la Juventus sta cercando un nuovo trequartista e tutte le strade portano ad Oscar. Lo scrive oggi 'Tuttosport', secondo cui il 24enne brasiliano del Chelsea è il preferito di tecnico e dirigenza, tanto che lo stesso Allegri avrebbe già parlato con lui per convincerlo a lasciare Londra, dove quest'anno con Mourinho ha giocato meno rispetto alla scorsa stagione.

Già a gennaio la Juventus aveva pensato ad Oscar, con Paratici che lo ha seguito per diverse settimane, ma non ci sono stati i tempi tecnici per chiudere l'operazione. Ora il suo nome è tornato fortemente d'attualità per luglio, anche perché Oscar fa parte della lista di giocatori 'sacrificabili' da parte di Mourinho.




Commenta con Facebook