• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Mancini vuole esperienza in mezzo al campo

Calciomercato Inter, Mancini vuole esperienza in mezzo al campo

Non solo Touré, anche Motta nel mirino dei nerazzurri. E Kovacic...


Thiago Motta (Getty Images)
Andrea Della Sala

19/05/2015 13:36

CALCIOMERCATO INTER TOURE’ MOTTA KOVACIC / MILANO – Con la stagione verso la chiusura, in casa interista si pensa già al calciomercato. Ausilio è al lavoro per cercare di accontentare le richieste di Mancini per il mercato Inter e il reparto in cui serviranno maggiori ritocchi sembra essere il centrocampo. Per la linea mediana il tecnico nerazzurro avrebbe chiesto alla dirigenza giocatori esperti e affidabili e non giovani scommesse in una zona del campo troppo importante per potersi permettere elementi non pronti. Così sul taccuino degli uomini mercato dell’Inter, da parecchie settimane, il primo nome è quello di Yaya Touré. Le trattative per cercare di portare l’ivoriano a Milano proseguono e in casa nerazzurra pare esserci ottimismo anche se l’affare sembra essere tutt’altro che concluso. Il giocatore pare disposto a ridursi l’ingaggio, ma le recenti intromissioni di altri club (come il Chelsea) e l’accordo ancora da trovare coi ‘Citizens’ sono ancora due scogli importanti da superare. Ma Touré non è l’unico giocatore d’esperienza che interessa a Mancini. Sfumato Toulalan, l’allenatore avrebbe infatti richiesto anche un altro centrocampista: si tratta di Thiago Motta. L’italobrasiliano potrebbe aver chiuso l’esperienza al Psg (il suo contratto è in scadenza nel 2016 e non sembra avere intenzione di rinnovarlo) e starebbe valutando una nuova destinazione. L’Inter potrebbe essere una meta gradita al centrocampista, ma per un ritorno in nerazzurro il giocatore chiede garanzie sul progetto e il possibile arrivo di Touré sarebbe una grande spinta per convincerlo delle buone intenzioni della squadra di Thohir.

Proprio per questa volontà del tecnico nerazzurro di avere giocatori esperti nel reparto più delicato della squadra a farne le spese potrebbe essere Mateo Kovacic. Il croato, in questo finale di stagione, sta trovando continuità ma il suo futuro rimane sempre incerto. Nonostante il rinnovo del contratto e le continue dichiarazioni della società che non vorrebbe privarsi del giocatore, se dovesse arrivare un’offerta importante verrà certamente tenuta in considerazione. Il Liverpool, come per Coutinho, fiuta l’affare e anche il Barcellona potrebbe farsi sotto a partire da gennaio. Mancini stima Kovacic, ma per rafforzare la squadra l’Inter deve prima vendere e l’ex Dinamo Zagabria è uno dei calciatori nerazzurri con più mercato. 




Commenta con Facebook