• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Mancini in prima fila: chiamata a Dybala

Calciomercato Inter, Mancini in prima fila: chiamata a Dybala

L'allenatore nerazzurro si sta occupando personalmente della trattativa per l'attaccante rosanero


Paulo Dybala (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

27/04/2015 19:09

CALCIOMERCATO INTER PALERMO JUVENTUS DYBALA ZAMPARINI / PALERMO - Roberto Mancini ci mette la faccia e vuole convincere Paulo Dybala a scegliere l'Inter nella prossima finestra di calciomercato. Dopo averlo osservato da vicino allo stadio 'Tardini' nella sfida tra Parma e Palermo, persa dai rosanero per una rete a zero, il tecnico si è definitivamente deciso: l'argentino è il futuro dei nerazzurri. La trattativa è già in salita comunque, infatti da tempo è un'altra italiana, la Juventus, ad essere segnalata in vantaggio per assicurarsi le prestazioni dell'attaccante la prossima stagione. La 'Vecchia Signora' in pole, ma da non sottovalutare l'interesse di Arsenal, Barcellona e Paris Saint-Germain, che vantano casse floride e progetti ambiziosi. E poi c'è sempre la Roma con Walter Sabatini determinato a regalare ai giallorossi un colpo importante dopo alcuni flop di troppo, vedi Doumbia ed Iturbe.

Secondo quanto riporta 'gianlucadimarzio.com', l'allenatore jesino sarebbe sceso sul terreno di battaglia in prima linea. Infatti si racconta di una chiamata tra Mancini ed il classe '93, nella quale l'ex Manchester City avrebbe spiegato del piano rilancio della società milanese e della possibilità di riformare un piccolo feudo argentino, per un reparto offensivo a ritmo di tango con Icardi e Palacio. Paulo è tentato dall'avventura nerazzurra, ma l'ultima parola spetta legittimamente a chi detiene il cartellino del ragazzo, ovvero il Palermo, o meglio Maurizio Zamparini, uomo non avvezzo allo sconto sui propri gioielli.  Il Presidente dei siciliani che aveva dichiarato: "Dybala è il nuovo Messi. Oggi se si acquista la 'Pulce' quanto lo si potrebbe pagare? 200/300 milioni di euro? Ma anche a quel prezzo è incedibile". Per il calciomercato Inter prende corpo in maniera concreta quella che era solamente un'idea ardita, ma occhio a fare i conti senza l'oste.




Commenta con Facebook