• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Udinese > Udinese-Inter, Stramaccioni: "Mancini ha copiato le mie mosse"

Udinese-Inter, Stramaccioni: "Mancini ha copiato le mie mosse"

Il tecnico bianconero ha parlato alla vigilia del match con la sua ex squadra


Andrea Stramaccioni ©Getty Images
Andrea Corti (@cortionline)

27/04/2015 12:04

UDINESE INTER STRAMACCIONI CONFERENZA / UDINE - Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Udinese-Inter, il tecnico dei bianconeri Andrea Stramaccioni ha parlato del match con la sua ex squadra: "Stiamo lavorando bene per questo incontro, da valutare le condizioni di alcuni singoli".

MODULO - "L'idea è di continuare a lavorare sull'atteggiamento tattico con due punte, voglio dare continuità a quello visto sabato. Dovremo fare attenzione ai due attaccanti nerazzurri nello spazio, due giocatori che ho voluto fortemente io come Palacio e Icardi”.

INTER - "Chiedo ai miei grinta e coraggio, anche se l’Inter è in grande condizione: loro davanti sono micidiali. Per me questa non è una partita speciale, è ovvio: lì devo dire grazie a tante persone. La mia riconoscenza per l’Inter sarà sempre viva, ma adesso penso solo all’Udinese e domani vogliamo fare risultato. Rispetto all’andata, quando Mancini era appena arrivato, adesso la squadra nerazzurra è più rodata e ha capacità di cambiare a partita in corso, come ha fatto con la Roma. Senza dimenticare che a gennaio ha acquistato altri giocatori. Temo Guarin: un giocatore che a centrocampo può spaccare gli equilibri. L’Inter può ancora andare in Europa League, ma contro di noi non sarà facile”

MANCINI - "Ci hanno copiato la mossa di Guilherme, con Hernanes che gioca da secondo volante, sempre a ridosso delle punte, vicino alla porta ma anche a fare il centrocampista come Guilherme".

 




Commenta con Facebook