• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Touré: "Futuro? Tante voci ma io amo il City"

Calciomercato Inter, Touré: "Futuro? Tante voci ma io amo il City"

L'ivoriano allontana un futuro in nerazzurro, voglioso di ripagare l'affetto dei tifosi


Yaya Touré ©Getty Images
Jonathan Terreni

20/04/2015 12:52

MERCATO INTER YAYA TOURE CITY / MANCHESTER (Inghilterra) - Il grande sogno del mercato Inter, Yaya Touré risponde così alle continue voci su un futuro lontano dal Manchester City: "Ognuno nel calcio esprime la propria opinione e ha diritto di farlo - si legge sul sito ufficiale dei 'Citizens' -. Ci sono state tante voci sul mio conto, ma chi mi conosce, quelli che lavorano nel club e i tifosi, sanno che io lotterò fino alla fine per il Manchester City. Fa molto male quando vieni criticato per il tuo lavoro; la gente vuole sempre di più. Io continuerò a dare tutto per questa squadra e per rispetto verso i tifosi che mi sono sempre stati accanto in questi anni. Voglio continuare a dimostrare il mio attaccamento a questa maglia perché amo giocare in questa squadra. Fa male spesso sentire che il tuo lavoro ed il tuo rendimento viene messo in dubbio, ma lavorerò duramente per la squadra ed i tifosi che mi hanno sempre sostenuto".

Il centrocampista ivoriano, poi, si analizza la vittoria in campionato sul West Ham che ha riportato il sorriso dopo le due sconfitte consecutive che hanno fatto scivolare i 'Citizens' al quarto posto: "E' stata una vittoria molto importante perché abbiamo ricevuto molte critiche, che comunque fanno parte del gioco, ma abbiamo dimostrato un grande spirito di squadra, anche se probabilmente avremmo dovuto vincere con un punteggio più netto viste le tante occasioni create. Ma abbiamo vinto e questo è quello che conta di più". 

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook