• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Palermo-Juventus, Iachini: "Dovevamo essere più cinici. Su Morata poco da commentare"

Palermo-Juventus, Iachini: "Dovevamo essere più cinici. Su Morata poco da commentare"

Il tecnico dei rosanero ha parlato al termine della sfida del 'Barbera'


Beppe Iachini ©Getty Images

14/03/2015 20:53

PALERMO JUVENTUS IACHINI POST GARA/ PALERMO - Il Palermo di Beppe Iachini è stato battuto al 'Barbera' dalla Juventus. Il tecnico dei rosanero - intervistato da 'Sky Sport' - ha commentato il ko, siglato Morata: "Anche oggi tutti dicevano che la Juventus non sarebbe stata concentrata e invece è venuta a giocarsi la partita per poterla vincere. Noi tranne il gol di Morata abbiamo tenuto bene il campo e siamo stati capaci di tenere la partita viva fino all'ultimo".

MORATA - "Ha fatto un gran gol e quando qualcuno come lui fa un grande gol c'è poco da commentare. Io dico sempre ai miei ragazzi di stare attenti al particolare".

RIMPIANTI - "Potevamo creare qualcosa in più se fossimo stati un tantino più cinici lì davanti. Ci può stare in un campionato così lungo che magari non riesci a segnare, ma abbiamo preso anche 14 legni e magari avremmo oggi qualche punto in più".

EPISODI - "Abbiamo concesso poco alla Juventus che ha vinto grazie ad una splendida giocata di un grande attaccante - ha spiegato Iachini ai microfoni di 'Sprot Mediaset' - Se la gara fosse finita con un pareggio non avremmo rubato niente, andiamo avanti così: per molti giocatori è il primo campionato da titolare con continuità, ci può anche stare qualche pausa".

 

M.S.




Commenta con Facebook