• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, spunta il fondo Doyen al fianco di 'Mister Bee' Taechaubol

Milan, spunta il fondo Doyen al fianco di 'Mister Bee' Taechaubol

Il fondo rappresentato da Nelio Lucas ha in scuderia anche Falcao


Taechaubol, Kluivert e Cannavaro (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

13/03/2015 07:40

CALCIOMERCATO MILAN SPUNTA IL FONDO DOYEN AL FIANCO DI MISTER BEE TAECHAUBOL / MILANO - Nuova puntata della telenovela 'cessione Milan'. L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' rivela, infatti, un retroscena della trattativa tra Silvio Berlusconi e 'Mister Bee' Taechaubol che potrebbe rivoluzionare il calciomercato Milan del futuro: nella cordata che appoggia l'imprenditore thailandese ci sarebbe anche Nelio Lucas, rappresentante del Fondo d'investimenti Doyen Sports (colosso che da anni è al centro del mercato internazionale attraverso il finanziamento di compravendite di calciatori). Lucas è già in buon rapporti con Adriano Galliani.

Il broker thailandese Taechaubol ha raccolto importanti manifestazioni d’interesse, ma aspetta il momento giusto per calibrare il peso dei soci che verranno coinvolti nell'operazione Milan.

L’intesa di massima già raggiunta con Berlusconi prevede un ingresso immediato con una quota intorno al 30% ed un un esborso immediato tra i 200 e i 250 milioni. Ora, è il momento della due diligence. Intanto, però, i tifosi milanisti possono sognare: nella scuderia del fondo Doyen Sports spiccano i nomi di Radamel Falcao, Yacine Brahimi, Geoffrey Kondogbia e Marcos Rojo.

Secondo 'Tuttosport', ci sarebbe un'ulteriore importante novità in casa Milan sul fronte cessione (di parte) del club: la Madison Square Garden (società che gestisce l'omonimo tempio dello sport di New York) potrebbe essere interessata al club rossonero in vista della costruzione del nuovo stadio.




Commenta con Facebook