• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Fair Play Finanziario: possibili multa e rosa UEFA ridotta. Dupont tuona: "Ecco cos'è verame

Inter, Fair Play Finanziario: possibili multa e rosa UEFA ridotta. Dupont tuona: "Ecco cos'è veramente"

I nerazzurri potrebbero perdere un giocatore nella lista europea


Erick Thohir © Getty Images

04/03/2015 13:36

INTER FAIR PLAY FINANZIARIO DUPONT UEFA / ROMA - Il Fair Play Finanziario rischia di stangare l'Inter. 'Sportmediaset.it' riferisce come le regole potrebbero portare a una sanzione pecuniaria e alla riduzione della rosa per la lista UEFA da 24 a 23 giocatori per i nerazzurri. Thohir è già stato a Nyon e presto ivi si recheranno anche Fassone e Bolingbroke. Per il club meneghino si prospetta una possibile multa di circa 6 milioni di euro dopo aver esposto il piano di rientro programmato per raggiungere i requisiti del FPF.

Jean-Louis Dupont, avvocato che nel 1995 lottò per la sentenza Bosman e che oggi combatte la presunta incostituzionalità del Fair Play Finanziario, ha rilasciato un'interessante intervista ai microfoni di 'Pocket Manchester' a tal proposito: "I miei clienti sono contro il FPF. Io ne sono la voce. Il motivo è che sentono sia sbagliato e io penso abbiano ragione. Il nome è carino, tutti lo amano, ma nei fatti quando viene tradotto in fatti concreti significa proibire investimenti ai proprietari dei club, proibirgli di mettere soldi nei club per farli crescere. Ciò significa che i pochissimi top club resteranno tali per sempre. Nessun nuovo club sfiderà l'elite: questo è il FPF".

"Come inciderà sul Manchester City? Senza fare nomi di club specifici, il FPF crea grossi handicap per raggiungere l'elite di squadre europee. Chi ne beneficia? Gli economisti dicono che il FPF vuole creare una sorta di NBA, una sorta di lega chiusa senza esserlo ufficialmente. Ci sono benefici per i club storicamente grandi: dire che non puoi spendere più di quel che guadagni ha effetti molto diversi tra un club che fattura 500 milioni e uno che ne fattura 20".

M.T.




Commenta con Facebook