• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato, ESCLUSIVO: Zambrano-Milan, ecco la situazione

Calciomercato, ESCLUSIVO: Zambrano-Milan, ecco la situazione

Il difensore peruviano accostato al club rossonero


Zambrano ©Getty Images
ESCLUSIVO
Alessio Lento (@lentuzzo)

25/02/2015 12:01

CALCIOMERCATO MILAN ZAMBRANO EINTRACHT ESCLUSIVO / FRANCOFORTE (Germania) - Il Milan in questa stagione ha palesato parecchi problemi difensivi che neanche l'arrivo in estate di un difensore esperto come Alex ha potuto risolvere. E per questo motivo, gli uomini mercato rossoneri sono già all'opera per rinforzare il reparto difensivo per la prossima stagione.

Il nome più caldo in questi giorni è quello di Carlos Zambrano, 25enne difensore dell'Eintracht Francoforte. Il calciatore peruviano, in scadenza di contratto a giugno, è stato avvistato a Milano e questo ha fatto subito pensare ad un possibile incontro con i rossoneri. Voce che, però, non trova riscontro nelle ultime indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it. Zambrano è stato a Milano per piacere personale, come rivelato dal fratello-agente: ancora non c'è stato nessun contatto con i rossoneri nonostante il giocatore piaccia, e non poco. 

La priorità di Zambrano, allo stato attuale, è quella di restare in Bundesliga ed è in corso una trattativa con l'Eintracht per il rinnovo contrattuale. Ovviamente, essendo un giocatore in scadenza, è molto seguito: oltre al Milan, anche Schalke 04 e Wolfsburg sono sulle tracce del Nazionale peruviano. Dunque, ad oggi, nessun contatto concreto è stato avviato con i rossoneri che, comunque, apprezzano il calciatore e continueranno a tenerlo d'occhio. Novità arriveranno nelle prossime settimane, vi terremo aggiornati.




Commenta con Facebook