• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Zambrano annunciato su Facebook. Poi la smentita

Calciomercato Milan, Zambrano annunciato su Facebook. Poi la smentita

Il difensore dell'Eintracht avvistato nel capoluogo milanese con il fratello-procuratore. Puo' arrivare a parametro zero


Zambrano ©Getty Images
Jonathan Terreni

25/02/2015 10:35

CALCIOMERCATO MILAN ACCORDO ZAMBRANO / MILANO - Il calciomercato dei parametri zero è diventato moda ma soprattutto necessità, in particolare per le squadre italiane, costrette a fare i conti con disponibilità economiche ridotte rispetto ai top club europei che, quasi sempre, arrivano prima sui migliori giocatori, giovani e non. Così anche il calciomercato Milan inizia a muoversi già adesso per rinforzare la difesa in vista dell'estate. Tra i nomi sull'agenda di Adriano Galliani c'è anche quello di Carlos Zambrano, seguito con interesse anche dai cugini nerazzurri. E su questo fronte c'è una novità importante da registrare in questi giorni. Il difensore peruviano in scadenza di contratto con l'Eintracht Francoforte in estate, infatti, sarebbe stato avvistato a Milano assieme al fratello-agente. E già potrebbe essere un indizio importante, condito poi da un post galeotto apparso sul profilo Facebook del fratello, subito rimosso, che confermava il buon esito della trattativa con i rossoneri.

A smentire la voce circa il raggiungimento di un accordo con i rossoneri però ci ha pensato lo stesso agente intervistato da 'Toque e Gol' in merito alla visita sospetta a Milano: "Io e mio fratello siamo stati in Italia solo per trovare un amico. Chi ha pubblicato quel messaggio su Facebook è un amico che vive a Milano e che evidentemente vorrebbe Carlos al Milan". Dichiarazioni di facciata, che possono depistare gli occhi di chi sul giocatore vorrebbe mettere mano. Assicurarsi le prestazioni di uno che in Bundesliga sta facendo molto bene, pagando solo lo stipendio, fa gola a molte squadre e in casa Milan lo sanno. Per questo meglio tenere la trattativa sotto traccia per anticipare la concorrenza e piazzare il colpo in gran segreto. Magari si sarà trattato solo di primi sondaggi esplorativi, giusto per ascoltare le proposte rossonere e confrontarle con le altre sul tavolo che, di certo, non mancheranno in questi mesi.




Commenta con Facebook