• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Taechaubol insiste: "Non millanto capitali, proposta solida"

Calciomercato Milan, Taechaubol insiste: "Non millanto capitali, proposta solida"

L'imprenditore thailandese ha commentato nuovamente il possibile acquisto del club rossonero


Silvio Berlusconi © Getty Images

17/02/2015 12:51

CALCIOMERCATO MILAN BEE TAECHAUBOL BERLUSCONI CESSIONE MILAN / MILANO - Nonostante la crisi di risultati degli uomini di Filippo Inzaghi stia diventando ormai pesante, in casa rossonera è un altro l'argomento di stretta attualità che sta attirando l'attenzione di tifosi e media. Si tratta della possibile cessione del Milan all'imprenditore thailandese Bee Taechaubol, a capo del gruppo finanziario 'Thai Prime' e già da qualche giorno oggetto di numerose smentite da parte del gruppo Fininvest.

LA TRATTATIVA CON BERLUSCONI - A svelare l'indiscrezione è stato il quotidiano 'La Repubblica', riportando un'intervista dell'ingegnere thailandese al 'Bangkok Post' in cui annunciava l'esistenza di una trattativa già da ottobre con la famiglia Berlusconi.

LA SMENTITA DI FININVEST - Immediata la risposta da parte di Fininvest, che ha smentito in maniera categoria la cessione di quote di maggioranza del Milan, nonostante gli insistenti rumors provenienti dal paese asiatico.

TAECHAUBOL INSISTE - Sempre sulla pagine di 'La Repubblica', però, Bee Taechaubol insiste e spiega nel dettaglio il suo progetto per acquistare il Milan. "Ho esposto un progetto di sviluppo articolato, con un piano particolareggiato per ogni grande città dell'Asia. Sono convinto del formidabile valore del brand, su un mercato da potenziare. Non è beneficenza: il potenziale del calcio nel nostro continente è straordinario. Non si tratta nemmeno di speculazione, il nome e il prestigio mondiale del club lo escludono in partenza. Non millanto capitali. La proposta è seria e solida. I colloqui con Berlusconi sono stati sereni e gradevoli".

FONDI PER IL MERCATO - La proposta d'acquisto di Taechaubol, stimata a circa 1 miliardo di euro, potrebbe portare anche a nuovi fondi per il calciomercato Milan, oltre che una vera e propria boccata d'ossigeno per il bilancio della società rossonera, penalizzato negli ultimi anni dai mancati introiti delle coppe europee e da sessioni di mercato discutibili.




Commenta con Facebook