• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Milan, Ambrosini: "Il centrocampo bianconero farà la differenza"

Juventus-Milan, Ambrosini: "Il centrocampo bianconero farà la differenza"

L'ex centrocampista su Pogba: "Può fare tutto, perchè ha delle giocate incredibili"


Allegri e la squadra juventina (Getty Images)

07/02/2015 11:15

JUVENTUS AMBROSINI MILAN ALLEGRI / MILANO - Massimo Ambrosini, ex centrocampista del Milan, ha presentato ai microfoni di 'TuttoSport' la gara di domani contro la capolista Juventus. "Alla fine può essere il centrocampo bianconero a fare la differenza. Questo, secondo me, è il reparto più forte d'Europa. Se penso che un talento come Pereyra va in panchina capisco quanto sia super il centrocampo di Allegri che può vincere la partita contro chiunque. - le parole dell'ex centrocampista - Allegri ha tutti i requisiti per stare dove sta. É bravo, scaltro, intelligente, sa far gruppo e non perde mai di vista il dialogo con i dirigenti".

POGBA - "Quest'anno è cresciuto e continua a farlo, al termine della scorsa stagione si era fermato un po'. Questo è il grande merito. Può fare tutto, proprio tutto, perchè ha delle giocate incredibili. Salta l'avversario e punta a rete proprio come fanno i trequartisti ma secondo me dà il meglio quando gioca qualche metro più indietro".

 

M.D.F.




Commenta con Facebook