• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > SPECIALE CM.IT - Calciomercato gennaio 2015: il valzer delle punte

SPECIALE CM.IT - Calciomercato gennaio 2015: il valzer delle punte

Da Doumbia a Destro, ecco tutti i movimenti degli attaccanti in questa sessione di mercato


Manolo Gabbiadini (Getty Images)
Marco Di Nardo

03/02/2015 01:10

CALCIOMERCATO GENNAIO 2015 VALZER PUNTE / ROMA - Mai come in questa sessione di calciomercato è stato possibile assistere al "valzer degli attaccanti". Su venti società, sedici hanno ingaggiato almeno un nuovo attaccante con l'auspicio che, attraverso i loro gol, si possano raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio stagione.

Per le due contendenti al titolo, Juventus e Roma, il calciomercato è stato vissuto finora in maniera diversa. La Juventus ha aspettato la partenza anticipata di Giovinco per poi virare su Alessandro Matri, vecchia conoscenza dello spogliatoio bianconero. Quando si dice l'usato sicuro. In casa Roma, invece, dopo aver ceduto Destro in prestito al Milan, è arrivato a titolo definitivo dal Cska Mosca Seydou Doumbia, centravanti ivoriano di caratura internazionale, valutato dai russi appena qualche stagione fa 40 milioni di euro. Oltre a Doumbia, i giallorossi si sono assicurati le prestazioni di Victor Ibarbo. Sempre più fuori dalla realtà cagliaritana, il colombiano potrebbe rivelarsi una buona alternativa per l'attacco di Garcia, specie dopo l'infortunio di Iturbe. Chi invece si è immediatamente assicurata un rinforzo per il reparto offensivo è il Napoli: dalla Sampdoria  è approdato all'ombra del Vesuvio Manolo Gabbiadini, giocatore in comproprietà con la Juventus, ed in grado di sostituire degnamente Lorenzo Insigne come ha confermato nel successo contro il Chievo. Discorso diverso per la Lazio che nella casella acquisti risulta solo il giovane Perea, tornato dal prestito al Perugia.

E’ stato poi un finale di mercato movimentato per la Fiorentina. Ceduto lo scontento Cuadrado al Chelsea per 33.4 milioni di euro, i viola hanno completato l’attacco con il doppio ingaggio dalla Cina di Alessandro Diamanti e Alberto Gilardino, due giocatori che non vedevano l’ora di rivivere le emozioni che solo la Serie A sa trasmettere. Come la Fiorentina anche la Sampdoria si è assicurata due giocatori che hanno l’obiettivo di rilanciarsi nel nostro campionato: Muriel, in prestito fino a giugno, ed Eto’o a titolo definitivo e di un contratto di tre anni e mezzo. In movimento anche il Genoa: ceduto Pinilla all’Atalanta, i rossoblu hanno preso Niang dal Milan e Marco Borriello dalla Roma. Oltre a Borriello, come detto, i giallorossi hanno ceduto in prestito con diritto di riscatto al Milan Mattia Destro, un vecchio pallino del presidente Berlusconi alla ricerca di quella continuità tale da conquistare chissà anche la considerazione del ct Conte. Tra i protagonisti del mercato di gennaio, c'è senza dubbio anche l'Inter. Con gli acquisti di Podolski e Shaqiri, (il primo in prestito secco, il secondo con l'obbligo di riscatto), i  nerazzurri hanno messo a segno i colpi più affascinanti di questo sessione invernale di mercato, nonostante i risultati poco edificanti di queste ultime giornate. A parlare, infatti, come sempre, sarà il campo...

 

NOME                 DA                         A                      COSTO OPERAZIONE

Aguirre               Empoli                    Udinese              0 mln

Cop                    Dinamo Zagabria   Cagliari              4 mln

Cuadrado           Fiorentina              Chelsea             33,4 mln

Destro                Roma                     Milan           Prestito con diritto di riscatto

Diamanti            Guangzhou            Fiorentina    Prestito con diritto di riscatto

Doumbia            CSKA Mosca         Roma                   14 mln

Eto’o                  Everton                 Sampdoria        svincolato

Fernandinho      Gremio                  Verona              Prestito

Gabbiadini         Sampdoria            Napoli                    12 mln

Gilardino           Guangzhou            Fiorentina     Prestito con diritto di riscatto

Giovinco            Juventus                Toronto FC         Svincolato

Ibarbo                 Roma                    Cagliari        Prestito con diritto di riscatto

Larrondo              Torino                 Tigre                      Prestito

Lazarevic             Chievo               Sassuolo       Prestito con diritto di riscatto 

Matri                     Genoa                Juventus                Prestito

Maxi Lopez           Chievo Verona     Torino                   Svincolato

Muriel                    Udinese               Sampdoria           Prestito

Niang                     Milan                   Genoa                 Prestito

Pavoletti              Sassuolo          Genoa             Prestito con diritto di riscatto

Perea                  Perugia                  Lazio                   Fine prestito

Perica                  Chelsea                 Udinese              Prestito

Pinilla                   Genoa                 Atalanta      Prestito con diritto di riscatto

Podolski               Arsenal                   Inter                   Prestito

Pozzi                    Parma                    Chievo     Prestito con diritto di riscatto

Salah                    Chelsea                 Fiorentina         Prestito

Shaqiri               Bayern Monaco         Inter     Prestito con obbligo di riscatto




Commenta con Facebook