• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Cesena-Torino, Ventura: "Pareggio non sarebbe stato giusto. Maxi umile e utile"

Cesena-Torino, Ventura: "Pareggio non sarebbe stato giusto. Maxi umile e utile"

L'allenatore granata parla al termine della gara vinta in Romagna


Giampiero Ventura (Getty Images)

18/01/2015 17:28

CESENA TORINO VENTURA / CESENA - Molto soddisfatto Giampiero Ventura dopo la vittoria di Cesena. Il Toro si rilancia in classifica ed inizia ad avere una fisionomia simile a quella dello scorso anno, almeno in termini di punti. Le parole del mister granata a 'Premium': "Penso che il pareggio non sarebbe stato un risultato giusto. Abbiamo fatto una gran mezz'ora poi ci ha preso l'ansia, poi abbiamo reagito dopo il 2-2". Naturalmente l'uomo del momento è Maxi Lopez, appena arrivato e autore del gol della vittoria: "E' arrivato qui da una settimana e si è messo subito a disposizione della squadra, ci ha regalato i primi tre punti. Sono felice è un gol che gli darà serenità". Su altri possibili rinforzi: "Abbiamo tanti impegni, probabilmente ci servirebbe anche qualche altro calciatore per ruotare un po' di più". 

A.P.




Commenta con Facebook