• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Calciomercato Inter, Mancini: "Shaqiri non gioca. Osvaldo? Non ne parlo. In difesa..."

Calciomercato Inter, Mancini: "Shaqiri non gioca. Osvaldo? Non ne parlo. In difesa..."

L'allenatore dei nerazzurri ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa prima del match contro il Genoa


Roberto Mancini (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

10/01/2015 13:17

MANCINI INTER CONFERENZA STAMPA GENOA / MILANO - Roberto Mancini, tecnico dell'Inter, ha partecipato alla consueta conferenza stampa prematch in vista dell'incontro di campionato contro il Genoa di Gian Piero Gasperini. "E' cambiato il modulo, ma non molto altro. Alcune volte si merita di giocare qualcuno, altre volte faccio scelte diverse. Cerco sempre il meglio dai miei giocatori, ma non siamo ancora vicini a quello che ho in mente io".

GENOA - "Cercheremo di avere dei miglioramenti come squadra, limitando gli errori, che abbiamo pagato in altre partite. Assenze? Chi scende in campo al loro posto se lo sarà meritato, convinto che faranno bene.

OSVALDO - "Non ne voglio parlare, a volte si parla di cose che non si sanno".

SHAQIRI - "Quanto ha nelle gambe? 3/4 minuti. E' fermo dal 19 dicembre anche se ha qualche allenamento non trovo sia pronto per gicoare un tempo o meno".

PALLONE D'ORO - "Messi e Ronaldo hanno la collezione, lo darei a Neuer, che se lo merita. Penso che non sia solo un portiere, ma un giocatore, fa cose al di là del ruolo".

PIZZINI - "In Inghilterra e ad Istanbul era più complicato cambiare modulo, quindi avevo iniziato a scrivere, anziché dire".

MONTELLA  - "Se vuole può andare in sede a chiedere in sede (ride)".

VIDIC - "Non è al 100% ma non abbiamo alternative, però rimane un calciatore esperto e sa come gestirsi".

TAPIRO - "Erano tanti anni che non lo ricevevo. Dobbiamo cercare di fare del nostro meglio, ma ci vorrà tempo. Sono comunque fiducioso".

SUAREZ - Il mister ha iniziato a parlare di Luis Suarez del Barcellona: "Penso che non piaccia soltanto a noi" e non di Mario dell'Atletico Madrid, scatenando l'ironia della sala stampa. Poi ha definito lo spagnolo: "Un buon giocatore".

PALACIO - "Mi spiace che sia in queta condizione fisica, lavora sempre molto, tuttavia io lo vedo ogni giorno meglio. Mi auguro che l'intervento a cui si deve sottoporre si possa rimandare a Maggio".

RINFORZI IN DIFESA - "Nastasic? Il nostro problema può essere la lunga squalifica di Juan Jesus, vedremo se si potrà fare qualcosa".




 




Commenta con Facebook