• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, le probabili formazioni della sedicesima giornata

Serie A, le probabili formazioni della sedicesima giornata

Ecco i possibili schieramenti riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Gervinho (Getty Images)

19/12/2014 14:00

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI SEDICESIMA GIORNATA / ROMA - Archiviati gli anticipi del giovedì - Cagliari-Juventus (risultato finale 1-3) e Napoli-Parma (2-0 per i partenopei) -tra sabato e domenica si giochereanno le altre gare della sedicesima giornata della Serie A.Tra tutte, spicca il doppio confronto tra capitoline e milanesi: Roma-Milan ed Inter-Lazio. Ecco tutte le probabili formazioni:

SASSUOLO CESENA, sabato ore 18

LE ULTIME - Senza Cannavaro e Consigli, squalificati, Di Francesco si affiderà a Pomini in porta e Terranova al centro della difesa. Berardi tornerà dal primo minuto. In panchina scalpita Pavoletti. Di Carlo perde Djuric per un risentimento alla coscia in allenamento e in avanti conferma il duo Almeida-Defrel. Torna Giorgi dopo la squalifica, per lui ci sarà una maglia da titolare.

SASSUOLO (4-3-3): Pomini; Vrsaljko, Terranova, Acerbi, Peluso; Taider, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone. A disp.: Polito, Ariaudo, Bianco, Antei, Longhi, Gazzola, Chibsah, Biondini, Brighi, Floccari, Floro Flores, Pavoletti. All. Di Francesco

Ballottaggi: Terranova 70% - Antei 30%; Sansone 80% - Pavoletti 20%
Squalificati: Consigli, Cannavaro
Indisponibili: Pegolo

CESENA (3-5-2): Leali; Capelli, Lucchini, Nica; Giorgi, Mazzotta, Coppola, Cascione, Carbonero; Defrel, Almeida. A disp.: Agliardi, Magnusson, Krajnc, Ze Eduardo, Pulzetti, Tabanelli, Cazzola, De Faudis, Garritano, Brienza, Rodriguez, Succi. All. Di Carlo

Ballottaggi: Coppola 60% - De Faudis 40%; Nica 70% - Brienza 30%
Squalificati: Volta
Indisponibili: Djuric, Renzetti, Marilungo, Perico

Maurizio Fedeli 
 

ROMA-MILAN, sabato ore 20:45

LE ULTIME - Pjanic e Astori gli squalificati tra i giallorossi che possono contare nuovamente su Cholevas, visto la revoca della squalifica. In mediana riecco De Rossi ed in avanti pronto Totti con Gervinho e Ljajic. Emergenza anche per Inzaghi, che perde pure Rami. Alex potrebbe recuperare, ma solo per la panchina: sarà Zapata a far coppia con Mexes. Dubbio Muntari-Poli a centrocampo, mentre in attacco Honda è in leggero vantaggio su El Shaarawy. 

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Yanga-Mbiwa, Cholevas; Keita, De Rossi, Nainggolan; Gervinho, Totti, Ljajic. A disp.: Lobont, Somma, Calabresi, Torosidis, Cole, Emanuelson, Paredes, Strootman, Verde, Florenzi, Destro, Borriello, Iturbe. All. Garcia 

Ballottaggi: Cholevas 50%, Torosidis 30%, Cole 20%
Squalificati: Pjanic, Astori
Indisponibili: Balzaretti, Castan, Ucan, Skorupski

MILAN (4-3-3): Diego Lopez; Bonera, Zapata, Mexes, Armero; Montolivo, De Jong, Muntari; Honda, Menez, Bonaventura. A disp.: Abbiati, Agazzi, Alex, Albertazzi, Zaccardo, Essien, Poli, Saponara, Torres, El Shaarawy, Pazzini. All. Inzaghi

Ballottaggi: Muntari 55%-Poli 45%, Honda 55%-El Shaarawy 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Abate, De Sciglio, Mastour, Niang, van Ginkel, Rami

Daniele Trecca


VERONA-CHIEVO, domenica ore 12.30

LE ULTIME - Andrea Mandorlini punta sul 3-5-2. Rafael recupera e va in porta. Marquez torna al centro della difesa con Rodriguez e Moras ai suoi fianchi. Martic e Brivio (Agostini squalificato) sulle fasce con Christodoulopoulos, Tachtsidis ed Halfredsson in mezzo. Attacco con Toni e Nico Lopez. Rolando Maran risponde con il 4-4-2 senza Botta, fermato per tre turni. Tornano Frey e Zukanovic in difesa dove Dainelli (non al meglio) se la gioca con Cesar. Birsa ed Hetemaj sulle corsie esterne con Radovanovic ed Izco. Meggiorini e Paloschi (favorito su Pellissier) di punta.

VERONA (3-5-2): Rafael; Moras, Marquez, Rodriguez; Martic, Christodoulopoulos, Tachtsidis, Hallfredsson, Brivio; Toni, Lopez. A disp.: Benussi, Gollini, Gonzalez, Marques, Luna, Valoti, Campanharo, Nené, Saviola, Fares. All. Mandorlini

Ballottaggi: Rodriguez 60%-Marques 40%
Squalificati: Agostini
Indisponibili: Sala, Sorensen, Jankovic, Obbadi, Ionita, Gomez

CHIEVO (4-4-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Dainelli, Zukanovic; Birsa, Izco, Radovanovic, Hetemaj; Meggiorini, Paloschi. A disp.: Bardi, Seculin, Edimar, Cesar, Sardo, Biraghi, Mangani, Bellomo, Cofie, Schelotto, Lazarevic, Pellissier, Maxi Lopez. All. Maran

Ballottaggi: Dainelli 55%-Cesar 45%, Paloschi 60%-Pellissier 40%
Squalificati: Botta
Indisponibili: nessuno

Michele Furlan
 

SAMPDORIA-UDINESE, domenica ore 15

LE ULTIME - 4-3-3 di partenza per Sinisa Mihajlovic. Romagnoli e Silvestre sono out (squalifica ed infortunio): al centro gioca Regini, con Mesbah a sinistra. Mediana con Obiang, Palombo e Rizzo, favorito su Soriano acciaccato. Okaka sarà supportato da Eder e da Gabbiadini, in vantaggio su Krsticic (in caso si passa al 4-3-1-2). Andrea Stramaccioni opta per il 4-3-2-1. Domizzi e Piris sono in forte dubbio: Pasquale sull'out mancino, Widmer a destra e Heurtaux e Danilo centrali. Allan è squalificato, giocherà Pinzi con Guilherme e Badu. Bruno Fernandes e Thereau (in vantaggio su Kone) dietro a Di Natale.

SAMPDORIA (4-3-3): Romero; De Silvestri, Gastaldello, Regini, Mesbah; Rizzo, Palombo, Obiang; Gabbiadini, Okaka, Eder. A disp.: Viviano, Da Costa, Fornasier, Cacciatore, Marchionni, Duncan, Krsticic, Soriano, Fedato, Sansone, Bergesio. All. Mihajlovic

Ballotaggi: Rizzo 55%-Soriano 45%, Gabbiadini 60%-Krsticic 40%
Squalificati: Romagnoli
Indisponibili: Silvestre, Wszolek

UDINESE (4-3-2-1): Karnezis; Widmer, Heurtaux, Danilo, Pasquale; Pinzi, Guilherme, Badu; Fernandes, Thereau; Di Natale. A disp.: Scuffet, Brkic, Meret, Wague, Bubnjic, Piris (in dubbio), Belmonte, Domizzi (in dubbio), Gabriel Silva, Hallberg, Lucas Evangelista, Kone, Geijo. All. Stramaccioni

Ballottaggi: Thereau 55%-Kone 45%
Squalificati: Allan
Indisponibili: Muriel

Giorgio Musso


FIORENTINA-EMPOLI, domenica ore 15

LE ULTIME - Montella ritrova Cuadrado dopo il turno di squalifica e lo lancia subito titolare. Probabile l'inserimento sulla destra al posto di Joaquin, con Mati Fernandez confermato in attacco in tandem con Gomez dopo l'ottima prestazione contro il Cesena. Sarri, invece, rischia di perdere Tonelli che ieri si è allenato a parte: in caso di forfait pronto Barba. A centrocampo Signorelli favorito su Laxalt per sostituire lo squalificato Vecino.

FIORENTINA (3-5-2): Neto; Savic, G. Rodriguez, Basanta; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Alonso; Mati Fernandez, M. Gomez. A disp.: Tatarusanu, Richards, Tomovic, Hegazi, Pasqual, Badelj, Kurtic, Joaquin, Vargas, Ilicic, Marin, El Hamdaoui. All. Montella

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Babacar, Bernardeschi, Lupatelli, Rossi

EMPOLI (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Valdifiori, Signorelli, Croce; Verdi; Maccarone, Tavano. A disp.: Pugliesi, Bassi, Barba, Bianchetti, Moro, Laxalt, Zielinski, Rovini, Pucciarelli, Mchedlidze, Aguirre. All. Sarri

Ballottaggi: Tonelli 70%-Barba 30%, Signorelli 60%-Laxalt 40%
Squalificati: Vecino
Indisponibili: Guarente, Laurini, Perticone

Omar Parretti
 

ATALANTA-PALERMO, domenica ore 15

LE ULTIME - Colantuono si prepara ad affrontare la sua ex squadra con due dubbi di formazione. A destra ballottaggio tra Zappacosta e D'Alessandro, mentre in avanti dubbio Boakye-Moralez a supporto di Denis. Iachini dovrà valutare le condizioni di Barreto rientrato in gruppo soltanto giovedì. Pronto ancora una volta il bulgaro Chochev.

ATALANTA (4-4-1-1): Sportiello, Benalouane, Stendardo, Cherubin, Dramè, Zappacosta, Cigarini, Carmona, Gomez, Moralez, Denis. A disp.: Avramov, Biava, Bellini, Del Grosso, Migliaccio, D’Alessandro, Baselli, Grassi, Molina, Spinazzola, Bianchi, Boakye. All. Colantuono

Ballottaggi: Zappacosta 60%-D'Alessandro 40%, Morlaez 60%-Boakye 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Rosseti, Estigarribia, Raimondi

PALERMO (3-5-2): Sorrentino, Munoz, Gonzalez, Andelkovic, Morganella, Rigoni, Maresca, Barreto, Lazaar, Vazquez, Dybala. A disp.: Ujkani, Terzi, Pisano, Feddal, Ngoyi, Emerson, Chochev, Bolzoni, Quaison, Della Rocca, Belotti, Joao Silva. All. Iachini

Ballottaggi: Barreto 60%-Chochev 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bamba

Giorgio Elia


TORINO-GENOA, domenica ore 15

LE ULTIME - Ventura rilancia dal primo minuto Bruno Peres sulla destra, con Darmian dirottato sull'altra corsia e Molinaro in panchina, e Glik al centro della difesa. Pronto Vives a centrocampo, mentre in avanti va verso la conferma la coppia Quagliarella-Martinez. Gasperini, con Perin e Perotti squalificati, si affida a Lamanna tra i pali e Lestienne nel tridente con Iago e Matri. Probabile ritorno alla difesa a quattro, con Burdisso in vantaggio su Izzo per un posto al fianco di De Maio.

TORINO (3-5-2): Gillet; Maksimovic, Glik, Moretti; Peres, Vives, Gazzi, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Martinez. A disp.: Padelli, Castellazzi, Bovo, Molinaro, Masiello, Gaston Silva, Molinaro, Farnerud, Nocerino, Ruben Perez, Sanchez Mino, Amauri. All. Ventura

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Jansson
Indisponibili: Basha, Benassi, Larrondo

GENOA (4-3-3): Lamanna; Roncaglia, De Maio, Burdisso, Antonelli; Rincon, Bertolacci, Sturaro; Iago, Matri, Lestienne. A disp.: Sommariva, Prisco, Izzo, Antonini, Marchese, Rosi, Edenilson, Mussis, Greco, Fetfatzidis, Pinilla. All. Gasperini

Ballottaggi: Burdisso 55%-Izzo 45%
Squalificati: Perin, Perotti
Indisponibili: Kucka, Mandragora

Mattia Boscaro 


INTER-LAZIO, domenica ore 20.45

LE ULTIME - Mancini ritrova Hernanes che è tornato in gruppo e contende addirittura una maglia da titolare a Guarin, apparso indietro nelle ultime uscite. Dodò e D'Ambrosio dovrebbero prendersi le fasce con Nagatomo in panchina, mentre in avanti Osvaldo è in vantaggio su Palacio per un posto al fianco di Icardi. Pochi dubbi invece per Pioli che dopo la bella vittoria contro l'Atalanta rilancia Parolo, al rientro dalla squalifica, al posto di Gonzalez. In attacco solito ballottaggio Djordjevic-Klose, con il serbo ancora favorito. Per il resto si va verso la conferma degli uomini che hanno battutto i bergamaschi sabato scorso.

INTER (4-3-1-2): Handanovic; D'Ambrosio, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò; Guarin, Medel, Kuzmanovic; Kovacic; Icardi, Osvaldo. A disp.: Carrizo, Campagnaro, Andreolli, Vidic, Nagatomo, Mbaye, Hernanes, Krhin, Obi, M'Vila, Bonazzoli, Palacio. All. Mancini

Ballottaggi: Guarin 55%-Hernanes 45%, Osvaldo 55%-Icardi 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Cana, Radu; Parolo, Ledesma, Lulic; Felipe Anderson, Djordjevic, Mauri. A disp.: Berisha, Strakosha, Novaretti, Konko, Prce, Gonzalez, Onazi, Cataldi, Klose, Keita. All. Pioli

Ballottaggi: Djordjevic 60%-Klose 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Biglia, Braafheid, Candreva, Cavanda, Ciani, Ederson, Gentiletti, Pereirinha

Lorenzo Polimanti




Commenta con Facebook