• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Atalanta > Lazio-Atalanta, Sportiello: "Non c'è stata partita. Ora voglio l'Under 21"

Lazio-Atalanta, Sportiello: "Non c'è stata partita. Ora voglio l'Under 21"

Serata agrodolce per l'estremo difensore nerazzurro, convocato da Di Biagio


Marco Sportiello ©Getty Images
dall'inviato Valerio Cassetta / M.T.

13/12/2014 23:12

LAZIO ATALANTA SPORTIELLO UNDER 21 / ROMA - Il portiere Marco Sportiello ha analizzato Lazio-Atalanta 3-0 a 'Sky Sport': "Loro hanno giocato molto aggressivi. Noi abbiamo provato col nuovo modulo a trovare più soluzioni davanti, ma non siamo entrati bene in campo e nel secondo tempo non c'è stata partita. La convocazione in Under 21? Non me l'aspettavo. Martedì ci aspetta la gara in cui spero di esordire, ma penso a far bene con l'Atalanta per uscire da questo momento no. La parata su Keita? Sono stato un pizzico fortunato, ma sul 3-0 non contava tantissimo. Peccato. Non è mai bello prendere tre gol. Buffon? Ce n'è solo uno; in A ci sono tanti giovani e Perin sta facendo meglio di tutti".

Successivamente è intervenuto in zona mista, dove erano presenti gli inviati di Calciomercato.it: "Nel primo tempo non abbiamo rischiato. Siamo stati imprecisi negli appoggi e dopo il gol poco aggressivi. Nell'occasione della seconda rete pensavo di poterla prendere. La convocazione in Under 21? C'è soddisfazione, ma peccato per la gara di oggi. Marchetti? È uno dei più forti in Italia, potenzialmente è un grandissimo. Il mio modello? Non ne ho uno in particolare, ma Handanovic è uno che mi piace".




Commenta con Facebook