• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sassuolo > ZONA MISTA - Roma-Sassuolo, Zaza: "C'è rabbia, potevamo vincere". E sul mercato...

ZONA MISTA - Roma-Sassuolo, Zaza: "C'è rabbia, potevamo vincere". E sul mercato...

L'attaccante degli emiliani: "Abbiamo giocato alla pari contro una delle squadre più forti d'Italia"


Simone Zaza (Getty Images)
dall'inviato Andrea Corti

06/12/2014 21:16

ROMA SASSUOLO ZAZA/ ROMA - La sua doppietta non è bastata al Sassuolo per vincere in casa della Roma, complici anche i due episodi dubbi che hanno portato al pari dei giallorossi. Simone Zaza, protagonista del match andato in scena allo stadio 'Olimpico', ha commentato così la prova degli emiliani: "Pensavamo di poter portare a casa il risultato, quindi c'è tanta amarezza - ha dichiarato ai microfoni di 'Sky Sport' -  Poi per come la Roma ha pareggiato c'è anche un po' di rabbia. Abbiammo fatto una grande partita giocando alla pari contro una delle squadra più forti d'Italia. E' bello segnare a club importanti come la Roma, devo imparare a farlo anche contro le piccole. Io sono orgoglioso di quello che faccio, anche per merito dei miei compagni". 

Queste invece le dichirazioni rilasciate da Zaza nella zona mista dello stadio 'Olimpico': "Purtroppo abbiamo solo sfiorato la vittoria. Ci avevamo creduto con una partita quasi perfetta, poi è venuta fuori la forza della Roma nonostante abbiano giocato in dieci gran parte del secondo tempo - ha dichiarato Zaza ai microfoni dei cronisti, tra i quali gli inviati di Calciomercato.it - Siamo abbastanza contenti di questo punto, potevamo vincere e fa un po' rabbia. L'arbitro? Il rigore non mi sembra ci fosse, ma non posso dirlo perchè non l'ho rivisto. Nel secondo tempo dovevamo sfruttare meglio alcune palle e provare a fare il terzo gol. Un regalo alla Juventus? Ho segnato anche a loro. Il futuro in bianconero? Spero di restare qui, il prossimo anno si vedrà, penso al presente"

S.F.




Commenta con Facebook