• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina-Juventus, Montella: "Loro geneticamente superiori, ma oggi alla pari in tutto"

Fiorentina-Juventus, Montella: "Loro geneticamente superiori, ma oggi alla pari in tutto"

L'allenatore gigliato analizza il pareggio in casa contro i bianconeri


Vincenzo Montella (Getty Images)
Matteo Torre (@torrelocchetta)

05/12/2014 23:12

FIORENTINA JUVENTUS MONTELLA POSTPARTITA / FIRENZE - Vincenzo Montella ai microfoni di 'Sky Sport' dopo Fiorentina-Juventus: "Oggi è mancato il guizzo da entrambe le parti: la gara è stata pareggiata in tutto e per noi è un'iniezione di fiducia. Nel finale loro hanno prevalso fisicamente ma la partita è stata equilibrata. Cuadrado è uscito per una botta, valuteremo domani".

DUELLI DI GENETICA - "Loro geneticamente hanno qualcosa in più, quindi noi dovevamo andare oltre i nostri limiti per fronteggiarli. Mi è piaciuta moltissimo la mentalità della squadra".

JOAQUIN - "Ha qualità straordinarie e ancor più spirito di sacrificio di quand'era ragazzo. Per potenzialità avrebbe potuto fare molto di più, si mette a disposizione con totale abnegazione".

GOMEZ E MARIN - "Mario sta bene e oggi ha fatto una gara molto fisica, spendendo tanto in fase di ripiegamento. E' inevitabile richiedere sacrifici alle punte contro squadre più forti. Marin lo ricordo straordinario, è arrivato in una condizione fisica non adeguata e oggi non me la sono sentita di metterlo nel finale in una gara molto agonistica, dove serve una certa partecipazione mentale. E' in crescita".




Commenta con Facebook